Junior World Championship: azzurrini ko con l’Australia

Nulla da fare per l’Italia Under 20 nell’ostica sfida che chiudeva la fase a gironi del Mondiale juniores.

Non basta un buon secondo tempo agli Azzurrini per replicare l’impresa contro l’Argentina: a Pukekohe, nell’ultima giornata della fase a gironi del Junior World Championship “Nuova Zeladna 2014”, la squadra di Alessandro Troncon esce sconfitta per 29-3 dall’Australia e con la sconfitta per 21-8 delle Samoa con il Sud Africa ora gli azzurrini parteciperanno alla parte bassa del tabellone, con Argentina, Fiji e Scozia.

Nella semifinale dei play-out, domenica pomeriggio sempre a Pukekohe, l’Italia U20 troverà sulla propria strada la Scozia, oggi fermata sul 54-7 dai padroni di casa neozelandesi e già affrontata dagli Azzurrini il 21 febbraio scorso a Fontanafredda, in Friuli, nel corso del 6 Nazioni di categoria: in quell’occasione, il XV allenato da Troncon centrò la vittoria per 32-13.

Australia v Italia
Australia: Kellaway; Lacey, Foketi, Burton, Robinson (1’ st. Quick); Horwitz, Pulver; Haylett-Petty, Dempsey, McMahon (cap); Payne, Staniforth; Robertson, Kaitu’u (13’-16’ st. Vea), Orr
a disposizione: Vea, O’Connor, Alaalatoa, Fakaosilea, Croke, Powell, Stewart, Quick
Italia: Gasparini; Lombardo, Bellini, Manganiello, Bruno; De Santis, Azzolini (cap, 13’ st. Parisotto); Cornelli, Lazzaroni, Archetti; Ruzza, Scalvi; Buonfiglio (13’ st. Ferrari), Silva (9’ st. Daniele), Appiah
a disposizione: Vento, Ferrari, Daniele, Michieletto, Giammarioli, Parisotto, Buscema, Di Giulio Ga.
Marcatori: p.t. 15’ m. Kaitu’u tr. Burton (7-0); 20’ m. Haylett Petty tr. Burton (14-0); 25’ cp. De Santis (14-3); 35’ cp. Burton (17-3); 39’ m. Burton tr. Burton (24-3); s.t. 11’ m. Payne (29-3)

RUGBY 1823 è anche su @Facebook @Twitter @Google+ e Pinterest

I Video di Blogo