Rugbymercato: Zebre, rinnovano Ferrarini e Manici, arriva Bernabò

La franchigia federale ha annunciato due importanti rinnovi, mentre è sempre più probabile l’arrivo della seconda linea della Benetton Treviso.

Le Zebre hanno comunicato che, per le prossime due stagioni sportive, la colonia di giocatori della provincia parmense che ospita la franchigia sarà ancora formata dal flanker Filippo Ferrarini e il tallonatore Andrea Manici. I due avanti hanno infatti prolungato il loro rapporto professionale con i bianconeri fino a tutto giugno 2016.

La terza linea nocetana Filippo Ferrarini affronterà la sua quarta stagione di PRO12 dove vanta 40 presenze totali nelle fila di Aironi (2011/12) e delle Zebre (2012/13 e 2013/14). Ferrarini – con 37 presenze ufficiali con la maglia zebrata – è uno dei giocatori più utilizzati nella storia del club. Classe ’90 Ferrarini ha svolto tutta la trafila delle nazionali giovanili azzurre dalla U16 fino all’U20 con la quale ha giocato anche il mondiale 2009 in Giappone. Il numero 7 ha vestito anche la maglia della nazionale Emergenti nell’estate 2013 alla Nations Cup rumena.

Andrea Manici – numero 2 cresciuto rugbysticamente nell’Amatori Parma Rugby – al momento è nel Sud Pacifico insieme agli altri 29 azzurri convocati dal ct dell’Italia Jacques Brunel per affrontare i tre test match di giugno contro Fiji, Samoa e Giappone. Una presenza in azzurro per Manici 12 mesi fa contro Samoa sempre nel tour estivo della nazionale. Il prossimo sarà il terzo campionato celtico che vedrà Manici protagonista sempre con la maglia bianconera con la quale ha collezionato 32 presenze ufficiali impreziosite da due mete nelle prime due sfide della stagione appena conclusa a Galway e contro il Munster a Parma.

Due conferme e un arrivo quasi certo. Dopo le polemiche tra Treviso e Gavazzi dei giorni scorsi, infatti, sembra che Valerio Bernabò abbia trovato un accordo con le Zebre per passare alla franchigia di Parma. Giocatore da anni nel giro della nazionale, 30 anni, Bernabò sarà un’ottima alternativa in seconda linea e prenderà il posto di Emiliano Caffini, come dice Elvis Lucchese sul suo blog. Manca l’ufficialità, ma la strada di Bernabò da Treviso a Parma sembra segnata.

RUGBY 1823 è anche su @Facebook @Twitter @Google+ e Pinterest

© Foto Zebre Rugby/Vasini- Tutti i diritti riservati

I Video di Blogo

Ultime notizie su Guinness Pro14

Tutto su Guinness Pro14 →