Polemiche ovali: “Gli All Blacks avrebbero giocato pure contro i nazisti per soldi”

Il samoano Eliota Fuimaono-Sapolu posta l’ennesimo tweet scandalo, questa volta per attaccare la Nuova Zelanda.

E’ famoso più per le sparate sui social network che per i successi in campo, ma il samoano Eliota Fuimaono-Sapolu non cambia e ancora una volta scatena una nuova polemica su Twitter. Nel mirino, questa volta, gli All Blacks, accusati di non voler fare un tour nelle Fiji, Samoa e Tonga per meri interessi economici.

La Nuova Zelanda ovale ha pescato a piene mani dal rugby pacifico per diventare la squadra più forte del mondo. Eppure gli All Blacks non hanno mai offerto alle isole pacifiche un tour. Ed Eliota Fuimaono-Sapolu in un video di 5 minuti attacca la Nuova Zelanda, prima ricordando come – solo per soldi – la Nuova Zelanda fu l’unica nazione a giocare contro il Sud Africa durante l’embargo per l’apertheid. Poi, la sparata.

“Se Hitler avesse avuto un interesse nei soldi – ops, scusate – avesse avuto un interesse nel rugby, avesse messo sul tavolo i soldi e avesse detto agli All Blacks di fare un tour nella Germania nazista, gli All Blacks l’avrebbero fatto”.

RUGBY 1823 è anche su @Facebook @Twitter @Google+ e Pinterest

I Video di Blogo