Super Rugby: ultimi appelli per molti

Si disputa nel weekend la sedicesima giornata del campionato dell’Emisfero Sud di rugby.

Inizia a delinearsi sempre più nettamente la classifica del Super Rugby, con molte formazioni che hanno perso, o stanno per perdere, il treno playoff. La sedicesima giornata del campionato di rugby dell’Emisfero Sud vede alcune squadre in bilico in questa classifica impegnate in sfide molto dure, che potrebbero aprire nuovi spiragli o chiudere porte inesorabilmente.

Scontro diretto d’alta classifica venerdì mattina a Christchurch, dove i Crusaders (terzi) ospitano Western Force, che segue a un punto. Entrambe sono ben messe, ma devono vincere per consolidare la loro posizione in zona playoff. Niente passi falsi, invece, permessi agli Highlanders (quarti con WF) che vanno in casa dei Reds in crisi totale.

Sabato, invece, i Chiefs devono riscoprire come si vince e devono farlo contro i lanciatissimi Waratahs, balzati al secondo posto e primi della conference australiana. Quasi fuori dai giochi, invece, i Blues, che ad Auckland devono vincere il derby con gli Hurricanes (quarti) se vogliono rientrare in corsa. Un ko per il XV di Kirwan significa addio sogni di gloria. Vincere è fondamentale anche per i Brumbies, scivolati al settimo posto, e per i Bulls, che seguono a 3 punti dalla zona playoff, nei match contro i Rebels e contro i Lions.

SUPER RUGBY – SEDICESIMA GIORNATA

Crusaders vs Western Force
Reds vs Highlanders
Chiefs vs Waratahs
Blues vs Hurricanes
Brumbies vs Melbourne Rebels
Lions vs Bulls
Sharks vs Stormers

SUPER RUGBY – CLASSIFICA

Sharks 44; Waratahs 39; Crusaders 37; Hurricanes, Highlanders, Western Force 36; Chiefs, Brumbies 35; Bulls 33; Blues 26; Stormers 24; Melbourne Rebels 21; Cheetahs 20; Lions, Reds 18

RUGBY 1823 è anche su@Facebook @Twitter @Google+ e Pinterest

I Video di Blogo