Champions Cup: Milano addio, la finale 2015 a Twickenham

Non è ancora ufficiale, ma l’annuncio lo ha dato oggi a Milano Alfredo Gavazzi.

Ormai era chiaro che la morte della Heineken Cup significava anche l’addio della finale europea dall’Italia. Tante le perplessità in Europa per un’organizzazione che appariva molto approssimativa, con il Comune di Milano che non sembrava avere proprio chiaro di cosa si stessa parlando e la Fir che aspettava l’evolversi della situazione europea.

E, così, niente finale di Champions Cup l’anno prossimo a San Siro. Non è ufficiale, la decisione dovrà essere preso dal nuovo board delle coppe europee nelle prossime settimane, ma come riferisce onrugby.it, oggi la parola fine l’ha messa Alfredo Gavazzi, che a Milano ha ammesso che si sta puntando sulla sicurezza, quindi su Twickenham, per la finalissima 2015.

Insomma, niente rugby di alto livello per l’Expo, niente evento storico per l’Italia, ma ancora una volta un’illusione che si trasforma in delusione.

RUGBY 1823 è anche su @Facebook @Twitter @Google+ e Pinterest

I Video di Blogo