Italrugby: Castrogiovanni, due titoli da vincere e poi stop

Il pilone azzurro del Tolone, con problemi di pubalgia, verrà operato e starà fermo tre mesi.

Oggi si gioca l’Europa, poi proverà a conquistare il suo primo Top 14. E, dopo, l’operazione per risolvere una pubalgia che lo limita da gennaio. Martin Castrogiovanni sulla Gazzetta di oggi illustra la sua road map per tornare in forma in vista della RWC 2015.

Mondiali che potrebbero essere la sua ultima tappa in azzurro “se sarò ancora utile resto”, mentre con il club vuole continuare altri 3/4 anni “ho ancora un anno di contratto, cercherò presto di rinnovare”.

Per il resto, a giugno 2015 il matrimonio con Giulia, i ristoranti di Leicester in vendita e il rapporto con Wilkinson “tanto riservato, quanto modesto”.

I Video di Blogo