Itm Cup: Tasman fa festa, ma che paura!

Si è disputata stamani la finale di promozione della Championship e la squadra di Nelson ha battuto di misura Hawke’s Bay.

Dopo aver dominato la stagione regolare della Championship, i ragazzi di Nelson hanno vinto anche la finalissima e sono stati promossi in Premiership, il campionato “che conta” dell’Itm Cup. Ma per farlo hanno sofferto, e non poco.

Nella finale contro Hawke’s Bay, infatti, Tasman ha dominato per larga parte del match e grazie alle mete di Bryce Heem, Liam Squire, Marty Banks, oltre al piede dello stesso Banks (1 trasformazione e tre piazzati) ha allungato fino al 23-10 e, poi, al 26-17 a 10 minuti dal fischio finale.

Ma Hawke’s Bay non si è mai data per morta e prima ha accorciato dalla piazzola e, poi, a tempo quasi scaduto ha saputo superare la linea di meta con Chris Eaton. Meta al largo, all’altezza della bandierina e trasformazione non facile per Ihaia West. Che, infatti, manca i pali e lascia il punteggio sul 26-25 per Tasman. Un punto di differenza, ma sufficiente per dare a Nelson la promozione.

credit image by Getty Images

RUGBY 1823 è anche su @Facebook @Twitter @Google+

I Video di Blogo