Argentina: Albacete ‘il traditore’ risponde a Phelan “Colpa sua”

La seconda linea dei Pumas, uno dei bersagli delle accuse dell’ex ct, risponde a tono.

“Ci ha lasciato nella m…. per i test di novembre”. Che i rapporti tra Santiago Phelan e il veterano Patricio Albacete non fossero idilliaci era chiaro a molti, ma lo scambio di accuse (anche se l’ex ct non lo ha mai citato) delle ultime 48 ore mostra come in Argentina la situazione fosse esplosiva.

Dopo che Phelan ha accusato parte dello spogliatoio di averlo tradito, infatti, è Albacete a parlare, colui che era considerato il leader dei “ribelli”. E le parole della 32enne seconda linea del Tolosa non sono di pacificazione. “Quando ti dimetti è troppo facile dire che la colpa è degli altri – attacca Albacete –. Deve prendersi le responsabilità delle sue decisioni. Nessuno l’ha tradito, anzi, la sua decisione ci ha lasciato nella m…. per i test di novembre”.

Photo credits by Getty Images

RUGBY 1823 è anche su @Facebook @Twitter e @Google+

I Video di Blogo