Test Match 2014: l’Australia perde Quade Cooper per quattro mesi

Niente sfide contro la Francia e Rugby Championship a rischio per l’apertura dei Reds e dei Wallabies.

Lo avevamo anticipato ieri, ora è arrivata la conferma ufficiale. Quade Cooper, l’apertura dei Queensland Reds e dell’Australia, starà fermo quattro mesi dopo l’infortunio alla spalla subito lo scorso weekend nel Super Rugby e, dunque, salterà quasi tutta l’estate ovale.

Niente test match contro la Francia e l’inizio della Rugby Championship da vedere in tribuna per il numero 10 dei Wallabies, che verrà operato alla spalla (e sfrutterà lo stop anche per una pulizia della cartilagine) e che potrà tornare in campo solo a metà settembre. Niente doppia sfida con la Nuova Zelanda, dunque, con Cooper che, se va bene, potrà giocare solo le ultime due/tre partite del torneo.

Restando al match tra Reds e Melbourne Rebels, la Sanzar ha assolto Ed O’Donoghue dall’accusa di eye-gouging che aveva portato all’espulsione del giocatore dei Reds e alla punizione che ha dato ai Rebels la vittoria. Una scelta arbitrale che aveva scatenato la furia di Horwill, che aveva parlato di “arbitraggio stupido”. Ebbene, ora la commissione giudicante ha ritenuto O’Donoghue innocente, gli ha tolto l’espulsione dalla “fedina penale” e non ha squalificato ulteriormente il giocatore.

RUGBY 1823 è anche su @Facebook @Twitter @Google+ e Pinterest

I Video di Blogo

Ultime notizie su The Rugby Championship

Tutto su The Rugby Championship →