Grandi campioni: Sir Jonny si ferma, Wilkinson dice addio a fine stagione

Cercherà di conquistare Heineken Cup e Top 14, poi, dopo 17 anni, appenderà gli scarpini al chiodo uno dei più grandi campioni di sempre.

Uno dei più grandi, forse il più grande, dice addio. Jonny Wilkinson, apertura dell’Inghilterra e del Tolone, smetterà di giocare a rugby alla fine di questa stagione, dove con il club transalpino è ancora in corsa per vincere la Heineken Cup e il Top 14, arrivato in finale in entrambi i tornei.

“Voglio annunciare ufficialmente il mio ritiro dal rugby giocato. Non posso farlo senza prima ringraziare tantissime persone per il supporto avuto in questi anni, soprattutto qui in Francia e in Inghilterra. Ma non voglio pensare al futuro, perché ora la mia attenzione e l’energia è concentrata sulla squadra e sulle ultime due finali della stagione. Voglio comunque ringraziare tutti per quello che mi avete date e per aver reso gli ultimi 17 anni qualcosa che non dimenticherò mai”.

Queste le parole di Jonny Wilkinson scritte sul sito del Tolone, con cui il campionissimo ha detto addio. Goodbye Jonny, thanks.

RUGBY 1823 è anche su @Facebook @Twitter @Google+ e Pinterest

I Video di Blogo