Eccellenza: ultime dai campi per decidere i playoff

Si chiude oggi la stagione regolare del massimo campionato italiano e ancora si devono decidere due nomi per le semifinali.

Con tre squadre raccolte in un fazzoletto di punti e due scontri d’alta classifica, il Campionato Italiano d’Eccellenza è pronto a vivere sabato alle 16 una delle più avvincenti giornate conclusive di regular season della propria storia recente.

I Campioni d’Italia del Marchiol Mogliano, il Petrarca Padova e il Viadana, rispettivamente terza, quarta e quinta in classifica sono tutte ancora in corsa per un posto nei playoff e gli ottanta minuti che chiudono la regular season saranno decisivi per determinare chi lotterà per l’ottantaquattresimo titolo di Campione d’Italia e chi, invece, dovrà restare a guardare.

Crocevia dei playoff il “Quaggia” di Mogliano, dove in campioni in carica domani ricevono il Viadana in diretta Rai Sport 1: anche una sconfitta potrebbe bastare al XV di Properzi, terzo con sessantadue punti con cinque punti sui lombardi di Phillips e due sul Petrarca. Viadana, al contrario, non può che mirare alla vittoria che, comunque, potrebbe non essere sufficiente: molto dipenderà, infatti, dall’altro big match di giornata che alla stessa ora, al “Peroni Stadium” di Calvisano, metterà di fronte i padroni di casa del Cammi – matematicamente primi e qualificati – e il Petrarca: anche un arrivo delle tre contendenti a pari punti é possibile e, nel caso, Viadana potrebbe – anche in caso di vittoria – pagare la peggior differenza punti complessiva a meno di un ampio successo (36 punti di scarto e bonus) in casa del Mogliano.

Ottanta minuti da vivere con il fiato sospeso, al termine dei quali si conosceranno gli accoppiamenti del turno di semifinale che, dalla prossima settimana, daranno il via al rush finale per lo scudetto. Negli altri incontri di giornata, tutti senza incidenza di sorta sulla graduatoria, Vea-FemiCZ Rovigo – con il secondo posto già acquisito – riceverà la Capitolina al congedo dalla massima serie; situazione analoga a Prato, dove gli Estra I Cavalieri, fuori dalle prime quattro, ospiteranno i Diavoli del Rugby Reggio, a loro volta relegati in Serie A nella stagione a venire. Al “Giulio Onesti” di Roma, infine, l’IMA Lazio e l’M-Three San Donà si affronteranno in un’ultima giornata che vale l’ottava piazza.

Eccellenza – XXII giornata

Estra I Cavalieri Prato v Reggio
Vea-FemiCZ Rovigo v UR Capitolina
IMA Lazio v M-Three San Donà
Cammi Calvisano v Petrarca Padova
Marchiol Mogliano v Viadana

Eccellenza – Classifica

Cammi Calvisano punti 84; Vea-FemiCZ Rovigo 78; Marchiol Mogliano 62; Petrarca Padova 60; Rugby Viadana 57; Estra I Cavalieri Prato 46; Fiamme Oro 43; M-Three San Donà 31; IMA Lazio 28; Rugby Reggio 16; UR Capitolina 5

ULTIME DAI CAMPI

Estra I Cavalieri Prato v Reggio
Prato: Lunardi, Tempestini, Majstorovic, Crestini, Souare, Vezzosi, Patelli, Bernini, Delnevo, Saccardo, Nifo, Boscolo, Biancotti, Giovanchelli, Traorè. a disposizione: Tenga, Lupetti, Lombardi, Gerosa, Devodier, Della Ratta, Browne/Ferrini, Manganiello
Reggio: Farolini, Giannotti, Russotto, Bernini, Canali, Torri, Daupi, Rimpelli, Bergonzini, Dell’Acqua, Caselli, Torlai Andrea, Fiume, Goty, Lanzano. a disposizione: Rizzelli, Lanfredi, Scalvi Giovanni, Mandelli, Vaki, Mannato, Bricoli, Castagnoli

Vea-FemiCZ Rovigo v UR Capitolina
Rovigo: Basson, Ragusi, Menon, Bergamasco, Ngawini, Rodriguez, Frati, Zanini, De Marchi, Folla, Boggiani, Maran, Pozzi, Mahoney (cap.), Balboni. A disposizione: Manghi, Borsi, Gajion, Riedo, Cecchetti, Fratini, McCann, Pavanello
Capitolina: Rebecchini, Casalini, Recchi, Rota, Del Monaco, Bocchino, Iacolucci, Conti, De Michelis(cap.), Bitetti, Lupi, Ricci, Forgini, Polioni, Moriconi a disposizione: Marsella, Rampa, Bitonte, Manozzi, Paillette, Falsaperla, Giacometti, Cesari

IMA Lazio v M-Three San Donà
Lazio: Nathan; Sepe F., Bisegni, Gerber, Tartaglia; Bruni, Gentile; Baeck, Ventricelli, Riccioli; Civetta, Nitoglia M.; Pepoli, Fabiani, Grassotti. a disposizione: Datola, Pietrosanti/Vagnoni, Vannozzi, Romagnoli, Dionisi, Giangrande, Rubini, Lo Sasso
San Donà: Dotta; Bona, Iovu, Seno, Florian; Taumata, Rorato; Birchall, Bacchin, Vian Gianm.; Erasmus, Di Maggio (cap); Filippetto, Kudin, Zanusso M. a disposizione: Vian Gianl., Zanusso L., Masarin, Pelloia, Cincotto, Bressan, Chalonec, Pesce

Cammi Calvisano v Petrarca Padova
Calvisano: De Jager, Bergamo, Canavosio, Castello ©, Susio, Chiesa, Violi Marcello, Mbandà, Scanferla, Salvetti, Hehea, Andreotti, Romano, Gavazzi, Scarsini a disposizione: Lovotti, Beccaris, Panico, Zdrilich, Griffen, Frapporti, Appiani, Violi Elia.
Padova: Jordaan, Bellini, Favaro, Bettin, Innocenti, Marcato, Francescato, Sarto, Conforti, Targa, Tveraga, Middleton, Fazzari, Delfino, Novak. a disposizione: Acosta/Caporello, Mercanti/Ragazzi, Leso, Mainardi, Giusti, Billot, Menniti, Cerioni/Morsellino.

Marchiol Mogliano v Viadana
Mogliano: Galon; Onori, Boni, Bacchin, Benvenuti G.; Padovani; Endrizzi; Halvorsen, Swanepoel, Barbini; Maso, Bocchi; Ravalle, Costa-Repetto, Ceccato A. (cap) a disposizione: Gianesini, Ferrari, Appiah, Lazzaroni, Candiago E., Lucchese, Ceccato e., Gazzola
Viadana: Gennari; Robertson, Pizarro (cap), Sanchez, Sintich; Apperley-Iti K., Bronzini; Padrò, Moreschi, Barbieri A.; Pascu, Minari; Gilding, Bigi, Cenedese a disposizione. Denti Ant., Marchini, Cagna, Pelizzari, Denti And., Travagli, Amadasi, Pavan G.

RUGBY 1823 è anche su @Facebook @Twitter @Google+ e Pinterest

© Foto Elena Barbini – Tutti i diritti riservati

I Video di Blogo

Il video degli sciatori ammassati nella funivia a Cervinia