Sud Africa: allenatore aggredisce arbitro, squalificato a vita

Il fattaccio è successo a marzo in un match del campionato nazionale sudafricano.

Ha aggredito l’arbitro durante un match del campionato minore sudafricano. Un gesto che costa caro a Hennie van der Heever, coach della seconda squadra del Vaal Reefs Rugby. L’uomo, infatti, è stato squalificato a vita dalla federazione sudafricana.

Durante la partita tra il Vaal Reefs e il Klerksdorp Akari dello scorso 22 marzo van der Heever ha aggredito con violenza l’arbitro Godwil Marobe. Un gesto non certo usuale, come ha evidenziato anche Jurie Roux, ceo della SARU, ma che non poteva restare impunito.

RUGBY 1823 è anche su @Facebook @Twitter @Google+

I Video di Blogo