Video divertenti: Rhodes, lo stamping assassino e la squalifica ridicola

Una tacchettata volontaria in faccia durante un match di Currie Cup costa ben poco a chi l’ha effettuato.

Una giornata di squalifica. Tanto (o meglio, poco) è costato il bruttissimo gesto a Michael Rhodes, giocatore di Western Province per lo stamping in faccia a Jono Ross dei Blue Bulls. Una tacchettata violenta e volontaria sul volto dell’avversario, un cartellino rosso immediato, ma poi una squalifica ridicola. Che ne pensate?

RUGBY 1823 è anche su @Facebook @Twitter @Google+

I Video di Blogo