Omicidio a Riva di Chieri: uccisa Maria Montanaro, si cerca un uomo

I carabinieri di Torino starebbero cercando di rintracciare l’ex compagno di Maria Montanaro, la donna di 36 anni uccisa questa mattina a Riva di Chieri (Torino) con tre colpi di arma da fuoco al volto. Non ci sarebbero ancora sospettati precisi, ma gli investigatori vogliono ascoltare l’uomo. L’omicidio è avvenuto poco prima delle 8. L’assassino

di remar


I carabinieri di Torino starebbero cercando di rintracciare l’ex compagno di Maria Montanaro, la donna di 36 anni uccisa questa mattina a Riva di Chieri (Torino) con tre colpi di arma da fuoco al volto. Non ci sarebbero ancora sospettati precisi, ma gli investigatori vogliono ascoltare l’uomo. L’omicidio è avvenuto poco prima delle 8. L’assassino – secondo quanto ricostruito finora – sarebbe arrivato in auto a casa della donna.

Come riportato da La Stampa l’appartamento era in ordine e non sono stati rilevati segni di scasso: con ogni probabilità Maria Montanaro ha aperto la porta a chi da lì a poco l’avrebbe uccisa. “L’abbiamo vista sempre sola, non sapevamo neanche come si chiamasse” hanno detto i vicini di casa che, poco dopo le 8, hanno chiamato il 112 e dato l’allarme: “abbiamo sentito tre esplosioni è successo qualcosa”.

Foto | La Stampa