The Rugby Championship: Meyer “Folau, uno spettacolo anche da avversario”

Il tecnico del Sud Africa avverte che non va sottovalutata l’Australia, nonostante le due sconfitte con gli All Blacks.

Si avvicina il terzo weekend di Rugby Championship e la sfida più interessante di giornata promette di essere quella di Brisbane, tra l’Australia e il Sud Africa. E nonostante le due vittorie con l’Argentina – e le due sconfitte wallabie con gli All Blacks – Heyneke Meyer sa che non sarà facile.

“Non voglio parlare dei Wallabies, voglio parlare di noi, ma devo ammettere che lui è stato la rivelazione del torneo – ha detto Meyer parlando di Israel Folau –. Alla fine della giornata non importa per quale nazione fai l’allenatore, ami vederlo giocare. Sono convinto che sia uno dei giocatori che possono rompere il gioco come pochi e pensare che gioca veramente da solo un anno”.

E nonostante i due successi il tecnico degli Springboks sa che non sarà una passeggiata. “Che tu sia il tecnico del Sud Africa, della Nuova Zelanda o dell’Australia, sei sempre sotto pressione, la squadra lo è. Loro vogliono rialzare la testa, sarà un match fisico e credo molto veloce. Sarà un test match velocissimo. Se li sottovalutiamo perché hanno perso saranno ancor più motivati” conclude Meyer.

credit image by Getty Images

RUGBY 1823 è anche su @Facebook @Twitter @Google+

I Video di Blogo