Terremoto 28 agosto 2013: scosse a Gubbio e in Lunigiana

La terra trema ancora anche a Casola in Lunigiana, Fivizzano e Minucciano.

Poco dopo la mezzanotte una scossa di terremoto di 2.5 gradi della scala Richter è stata registrata in Lunigiana, vicino ai Comuni di Casola in Lunigiana, Fivizzano e Minucciano. La zona era stata già colpita da un terremoto lo scorso 21 giugno.

L’ipocentro è stato localizzato ad una profondità di 9,1 chilometri. Ma la terra ha tremato anche a Gubbio dopo la scossa di martedì 27 agosto (di magnitudo 3.7): il nuovo evento sismico, di magnitudo 2.1, è stato registrato a 9,2 km di profondità.

Non si registrano danni a cose o persone.

I Video di Blogo