The Rugby Championship: Australia, Timani non va in Francia. McKenzie lo chiama?

La seconda linea dei Waratahs non andrà a Montpellier e, ora, è convocabile dai Wallabies.

Doveva emigrare in Francia, sponda Montpellier, con un ricco contratto. Per questo motivo Ewen McKenzie non lo aveva preso in considerazione in vista della Rugby Championship e per questo motivo non è stato in campo nella doppia sfida contro gli All Blacks. Ma ora Sitaleki Timani torna in corsa per un posto nei Wallabies.

Ma ora il passaggio al Montpellier sarebbe saltato, da quel che riferisce la stampa australiana, e l’ex giocatore dei Waratahs potrebbe restare in Australia e nel Super Rugby. Sempre secondo le voci Sitaleki Timani è in trattative con i Melbourne Rebels per un contratto annuale fino al 2014.

Una situazione che, di fatto, gli riapre la porta per i Wallabies. E con i problemi mostrati dal pack australiano nelle prime due uscite dell’era McKenzie l’inserimento della seconda linea Timani potrebbe essere il tentativo di aggiustare il tiro.

credit image by Getty Images

RUGBY 1823 è anche su @Facebook @Twitter @Google+

I Video di Blogo