Top 14: Clermont e Racing partono bene, i campioni di Castres no

Si è disputato ieri il primo turno del massimo campionato francese, dove le sorprese non sono mancato e dove, a dominare, è stato l’equilibrio.

Dopo il pareggio tra Montpellier e Tolone si conferma il grande equilibrio della prima giornata del massimo campionato francese. Arrivano, così, le vittorie di misura del Clermont, il Racing, Grenoble, Bordeaux e Perpignan, mentre solo Bayonne passeggia sui neopromossi dell’Oyonnax.

Così il Bayonne è l’unica a conquistare il bonus offensivo, mentre tra le big (o in teoria tali) cadono lo Stade Français, il Biarritz, ma soprattutto il Tolosa che esce sconfitto da Bordeaux. Nel posticipo serale, infine il Perpignan vince in rimonta contro i campioni in carica del Castres.

Per quel che riguarda gli azzurri di Francia, 80′ da titolare alla prima di Josh Furno con la maglia del Biarritz, mentre Sergio Parisse parte dalla panchina ed entra nella ripresa (47′) contro il Grenoble, e, infine, resta 80′ in panchina il neoacquisto del Perpignan Tommy Benvenuti.

TOP 14 – PRIMA GIORNATA 
Montpellier vs Tolone 22-22
Biarritz vs Clermont 18-22
Racing Metro vs Brive 19-14
Grenoble vs Stade Français 19-16
Bayonne vs Oyonnax 39-11
Bordeaux vs Tolosa 31-25
Perpignan vs Castres 26-23

TOP 14 – CLASSIFICA
Bayonne 5; Bordeaux, Racing Métro, Clermont, Grenoble, Perpignan 4; Montpellier, Tolone 2; Stade Français, Biarritz, Brive, Tolosa, Castres 1; Oyonnax 0 

credit image by Getty Images

RUGBY 1823 è anche su @Facebook @Twitter @Google+

I Video di Blogo.it