Venezia: scontro tra vaporetto e gondola, morto un turista, ferita la figlia

Grave incidente a Rialto, un vaporetto, a causa di una manovra non riuscita, ha preso in pieno una gondola carica di turisti che sono finiti tutti in acqua, un tedesco ha bevuto troppo e poi è morto in ospedale e la figlia ha un trauma facciale.

Questa mattina nelle acque del Canal Grande di Venezia c’è stato un gravissimo incidente a causa del quale un uomo, un turista tedesco, ha perso la vita. Si trovava in vacanza con la sua famiglia, la moglie e tre figli e ha fatto un giro in gondola, ma mentre era sulla tipica imbarcazione veneziana, è arrivato un vaporetto che ha preso in pieno la gondola.

Il mezzo pubblico stava transitando sotto il Ponte di Rialto, ma a un certo punto ha iniziato a stringere un’altra barca contro il muro e il pilota ha cercato di scostarsi, ma ha perso il controllo del natante che ha così colpito la gondola che proprio in quel momento stava lasciando la riva dopo aver caricato i turisti.

Tutti coloro che si trovavano sulla gondola, compreso il gondoliere, sono caduti in acqua, l’imbarcazione è stata ridotta in pezzi. L’uomo ha avuto la peggio, ha bevuto molta acqua, gli è stata praticata la respirazione artificiale, ma quando è stato portato in ospedale in gravissime condizioni è morto. Anche a una figlia è stato praticato il massaggio cardiaco e ha riportato un trauma al viso, ma non è in pericolo di vita. 

Ovviamente ora sono in corso le indagini per capire a chi siano attribuibili le responsabilità per quello che di fatto è una sorta di naufragio.

Foto | © Getty Images