The Rugby Championship: Australia, il primo XV dell’era McKenzie

Torna Quade Cooper, ma solo in panchina, nei primi Wallabies scelti da Ewen McKenzie per sfidare domani gli All Blacks.

E con il primo XV di Ewen McKenzie va definitivamente in soffitta l’era di Robbie Deans. L’ex tecnico dei Reds ha annunciato la formazione che domani mattina affronterà la Nuova Zelanda nel match d’apertura della Rugby Championship 2013.

E, dopo mesi, torna Quade Cooper, anche se all’apertura dei Reds viene preferito Matt Toomua in campo, con il figliol prodigo relegato alla panchina. Per il resto poche sorprese in campo, con il cecchino Leali’ifano pronto a far male dalla piazzola e Israel Folau a far danni al largo.

Australia
15 Jesse Mogg, 14 Israel Folau, 13 Adam Ashley-Cooper, 12 Christian Leali’ifano, 11 James O’Connor, 10 Matt Toomua, 9 Will Genia, 8 Ben Mowen, 7 Michael Hooper, 6 Hugh McMeniman, 5 James Horwill (captain), 4 Rob Simmons, 3 Ben Alexander, 2 Stephen Moore, 1 James Slipper.
In panchina: 16 Saia Fainga’a, 17 Scott Sio, 18 Sekope Kepu, 19 Scott Fardy, 20 Liam Gill, 21 Nic White, 22 Quade Cooper, 23 Tevita Kuridrani.

credit image by Getty Images

RUGBY 1823 è anche su @Facebook @Twitter @Google+

I Video di Blogo.it