Affari italiani: i Cavalieri confermano “Andiamo in Europa”

Dopo l’intervista di Pippo Frati di alcuni giorni fa la società toscana precisa.

Un comunicato (con i destinatari sbagliati, ndr.) per smentire le voci degli ultimi giorni. I Cavalieri Prato, infatti, dopo le parole di Filippo Frati (confermate e pubblicate sul Gazzettino, ndr.) confermano la partecipazione alla Challenge Cup della prossima stagione.

“Dopo le continue sortite di alcuni dei più autorevoli siti di informazione nazionali sul rugby (Rugby 1823 e Onrugby.it), il Rugby Club I Cavalieri vuole smentire ufficialmente e categoricamente qualsiasi ipotesi di non partecipazione alla prossima Amlin Challenge Cup.

La suddetta partecipazione è stata conquistata sul campo nel corso della scorsa stagione dai Cavalieri e per il quarto anno consecutivo I Cavalieri si prepareranno per affrontare le sei partite di girone al meglio, come sempre è stato fatto nelle ultime stagioni. Ricordiamo anche che il primo appuntamento per I Cavalieri del coach Carlo Pratichetti è fissato a Reading, contro i London Irish, per venerdì undici ottobre 2013. L’unico dubbio che sussiste in questo momento è la partecipazione o meno della società spagnola, di cui si attendono notizie ufficiali direttamente dalla ERC nei prossimi giorni e solo in seguito verranno comunicate direttamente dalla società.  

I Cavalieri smentiscono anche i continui riferimenti alla situazione economica in cui si troverebbe la società in questo momento. Si invita ad abbassare i toni a riguardo e aspettare le risposte che solo il campo e il tempo sapranno dare.”

Photo credits by Daniela Pasquetti

RUGBY 1823 è anche su @Facebook @Twitter @Google+

I Video di Blogo.it