Nuova Zelanda II: Benji Marshall, Auckland è a un passo

Il campione di rugby league dovrebbe firmare con i Blues nei prossimi giorni.

Un taglio allo stipendio e la consapevolezza che il posto in squadra è tutt’altro che certo e all’inizio vedrà più la tribuna e la panchina che il campo. E’ questo che Benji Marshall avrebbe deciso e ormai la firma con gli Auckland Blues sembra a un passo.

Il talento della rugby league è stato nella città neozelandese ieri e ha incontrato John Kirwan. L’ennesimo faccia a faccia tra i due e la conferma che ormai il futuro di Marshall è nella rugby union e in Nuova Zelanda. Se le questioni sportive sembrano ormai chiarite – con Kirwan che scommette forte su Marshall -, da sistemare è la parte economica.

Benji Marshall, infatti, con i West Tigers guadagnava circa 450mila euro a stagione e i Blues non vogliono avvicinarsi a questa cifra. Per questo motivo in Nuova Zelanda è rimasto l’agente del giocatore, che si sta muovendo per inserire nella trattativa uno sponsor che entri in gioco, garantendo quella cifra che manca. 

“Ho tante opzioni davanti, ma la possibilità di vestire magari la maglia degli All Blacks è un incentivo importante – ha detto Marshall, spiegando perché la sua prima scelta sono i Blues –. Credo di poter ricoprire più ruoli, dall’apertura al primo centro e, magari, anche estremo”.

credit image by Getty Images

RUGBY 1823 è anche su @Facebook @Twitter @Google+

I Video di Blogo.it