Super Rugby: Kings, 80 minuti per ribaltare tutto

La formazione di Port Elizabeth deve ribaltare il risultato dell’andata contro i Lions per restare nel torneo dell’Emisfero Sud.

Potrebbe finire sabato la breve parentesi dei Southern Kings nel Super Rugby. “Promossi” nel massimo campionato dell’Emisfero Sud dopo una lunga battaglia ai danni dei Lions, i sudafricani hanno perso l’andata dello spareggio salvezza contro i cugini e, ora, hanno 80 minuti per salvarsi.

Sabato scorso, a Port Elizabeth, i Southern Kings sono caduti in casa per 26-19, conquistando così il bonus difensivo. Un punto cui aggrapparsi domani all’Ellis Park di Johannesburg, quando i Kings dovranno ribaltare il risultato per restare nel Super Rugby. Obbligatorio vincere, obbligatorio vincere con più di sette punti di vantaggio, o marcando quattro mete e portando a casa il bonus offensivo.

Dopo l’andata un risultato difficile da prevedere, soprattutto fuori casa. Ma se i Lions sono favoriti d’obbligo, tutto è possibile.

credit image by Getty Images

RUGBY 1823 è anche su @Facebook @Twitter e @Google +

I Video di Blogo.it