Le pagelle del lunedì

Silvio Berlusconi: solita solfa. Voto – 8. Il premier non si smentisce e puntualmente si corregge: “Non ho mai detto di zittire chi parla di crisi”. Intanto la stampa inglese insiste sull’ipotesi di dimissioni del capo del governo. E l’Italia va. Senza capo né coda. Dario Franceschini: marziano. Voto – 8. Il capo del Pd

Silvio Berlusconi: solita solfa. Voto – 8. Il premier non si smentisce e puntualmente si corregge: “Non ho mai detto di zittire chi parla di crisi”. Intanto la stampa inglese insiste sull’ipotesi di dimissioni del capo del governo. E l’Italia va. Senza capo né coda.

Dario Franceschini: marziano. Voto – 8. Il capo del Pd “apre” la campagna congressuale illudendosi: “Con la mia gestione il partito ha cominciato a scegliere”. Chiunque, dopo gli ultimi risultati elettorali, avrebbe rimesso il mandato. Pd a rischio implosione.

I Video di Blogo