SuperLega Volley, 4a giornata: Modena e Perugia a punteggio pieno, la Lube cade a Latina

Vittorie anche per Ravenna, Vibo Valentia e Verona.

La quarta giornata di andata della Regular Season della SuperLega Volley ci ha regalato una piccola sorpresa: i campioni d’Italia in carica della Lube Civitanova sono caduti in tre set sul campo della Taiwan Excellence Latina. I marchigiani, dunque, anche se devono ancora recuperare la partita di domenica scorsa contro Ravenna (riprogrammata per il 22 novembre dopo la morte di uno spettatore sugli spalti per un malore poco prima del match), perdono contatto con le prime due in classifica.

Azimut Modena e Sir Safety Conad Perugia, infatti, proseguono a braccetto, sono entrambe a punteggio pieno con 12 punti dopo quattro giornate e, ciò che è più incredibile, è che sono alla pari non sono per il quoziente set (hanno entrambe vinto 12 set e perso nessuno), ma anche per il numero di punti messi a segno: 301 a testa. L’unica piccola differenza è nei punti subiti: 234 da Modena e 241 da Perugia. I ragazzi di Radostin Stoytchev hanno dunque un migliore quoziente punti (1,29 contro 1,25 di Perugia) che permette loro di avere la precedenza in testa alla classifica.

Oggi Modena, al PalaPanini, ha battuto agevolmente in tre set la Wixo LPR Piacenza e lo stesso ha fatto Perugia, che ha avuto la meglio in tre set sulla Revivre Milano, squadra che tuttavia fa sempre vedere buone cose in campo e finalmente ha finito il tour de force (nelle prime quattro giornate ha sfidato Trento, Lube e Perugia).

Negli altri campi abbiamo assistito al successo di Ravenna contro la Biosì Indexa Sora con un triplo 25-18, alla vittoria della Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia in quattro set in casa della Gi Group Monza e al successo della Calzedonia Verona, al tie-break, nel derby veneto in casa della Kioene Padova.

Il prossimo turno sarà di nuovo infrasettimanale e si giocherà tra mercoledì pomeriggio, 1 novembre (ore 18), e giovedì sera, 2 novembre (ore 20:30).

SuperLega Volley: 4a giornata

Giocata sabato 28 ottobre 2017:
Diatec Trentino-BCC Castellana Grotte 3-1 (23-25, 25-22, 25-19, 25-16)

Giocate domenica 29 ottobre 2017:
Gi Group Monza – Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia 1-3 (25-22, 23-25, 23-25, 21-25)
Sir Safety Conad Perugia-Revivre Milano 3-0 (25-19, 25-20, 25-23)
Azimut Modena-Wixo LPR Piacenza 3-0 (25-15, 25-19, 25-23)
Bunge Ravenna-Biosì Indexa Sora 3-0 (25-18, 25-18, 25-18)
Taiwan Excellence Latina-Cucine Lube Civitanova 3-0 (25-21, 25-22, 28-26)
Kioene Padova-Calzedonia Verona 2-3 (20-25, 25-22, 21-25, 29-27, 12-15)

SuperLega Volley 2017-18: classifica

Azimut Modena 12
Sir Safety Conad Perugia 12
Bunge Ravenna 7*
Diatec Trentino 7
Cucine Lube Civitanova 6*
Taiwan Excellence Latina 6
Revivre Milano 5
Calzedonia Verona 4*
Wixo LPR Piacenza 4
Kioene Padova 4
Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia 4
BCC Castellana Grotte 3*
Gi Group Monza 3
Biosì Indexa Sora 1

*Una partita giocata in meno

Foto © Lega Volley

Ultime notizie su Serie A1 Pallavolo Maschile

Tutto su Serie A1 Pallavolo Maschile →