Tennis, a Singapore la finale è Wozniacki-Williams, a Basilea Del Potro-Federer

WTA Finals: eliminate in semifinale Pliskova e Garcia.

Un intenso sabato tennistico di semifinali oggi tra Singapore, dove sono in corso le WTA Finals, e Basilea, dove si sta per concludere il torneo ATP di Basilea, uno degli ultimi prima del Masters 1000 di Parigi e delle Finals di Londra.

Per quanto riguarda le Finals femminili, abbiamo i nomi delle due finaliste che domani si contenderanno il titolo: sono la danese Caroline Wozniacki e l’americana Venus Williams, che hanno eliminato rispettivamente la ceca Karolina Pliskova in due set e la francese Caroline Garcia in tre set.

Nella prima semifinale Wozniacki si è imposta su Pliskova dopo un primo set combattutissimo che si è concluso solo al tie-break addirittura sull’11-9, mentre nel secondo parziale la danese è riuscita a spuntarla per 6-3 dopo aver ottenuto il break decisivo sul 5-3.

Nella seconda semifinale Venus Williams ha vinto in rimonta. Garcia, infatti, ha vinto il primo set al tie-break 7-3, ma l’americana ha conquistato i due set successivi più agevolmente per 6-2 e 6-3 e in entrambi i casi il gioco più combattuto è stato quello conclusivo. In particolare nel secondo parziale Garcia, in battuta, ha annullato due set point, mentre nel terzo e ultimo set Venus ha cancellato tre palle-break e poi ha chiuso ai vantaggi.

A Basilea il primo a conquistare il posto in finale è stato l’argentino Juan Martín Del Potro, reduce dal successo della settimana scorsa a Stoccolma. Ha avuto la meglio sul croato Marin Cilic, vincitore l’anno scorso, in due set con un doppio 6-4 in un’ora e 38 minuti di gioco.

Ancora più rapida è stata la vittoria di Roger Federer sul belga David Goffin, eliminato in solo un’ora e due minuti con un netto 6-1, 6-2. Domani sarà la terza volta che DelPo e Federer si sfidano in finale a Basilea e in entrambi i precedenti, nel 2012 e 2013, fu l’argentino a imporsi e quelle sono state le sue uniche due vittorie in questo torneo.

Lo svizzero, invece, ha vinto il suo torneo casalingo ben sette volte (dal 2006 al 2008, dal 2010 al 2011 e dal 2014 al 1015), ma in finale è arrivato addirittura tredici volte. Oltre che contro Del Potro, ha perso nel 200 contro Thomas Enqvist, nel 2001 contro Tim Henman e nel 2009 contro Novak Djokovic. Ovviamente quelli di Federer sono tutti dei record.