Europei volley femminile 2017: disfatta azzurra, in semifinale ci va l’Olanda

Italia sconfitta nettamente nel match dei quarti di finale.

  • 15:51

    Benvenuti alla diretta del match dei quarti di finale degli Europei di Pallavolo femminile tra Italia e Olanda.

  • 15:55

    È il momento degli inni nazionali, prima quello olandese, poi quello di Mameli.

  • 15:58

    L’Italia scende in campo con Orro in regia, Egonu opposto, Folie e Chirichella al centro, Caterina e Lucia Bosetti in banda più De Gennaro libero.

  • 16:00

    Comincia il match con Orro al servizio.

  • 16:00

    Primo punto orange con Grothues che va a schiacciare su Lucia Bosetti.

  • 16:01

    Egonu pareggia subito, 1-1.

  • 16:01

    Slöetjes segna il 2-1 per le orange.

  • 16:01

    Primo tempo vincente di Folie per il 2-2.

  • 16:02

    Di nuovo avanti l’Olanda, 3-2.

  • 16:02

    Questa volta le olandesi raddoppiano il vantaggio, 4-2.

  • 16:02

    Viene fischiato un fallo a Caterina Bosetti, non se ne capisce il motivo, la sua difesa sembrava regolare.

  • 16:03

    E ora c’è anche invasione da parte di Orro, l’Olanda vola sul 6-2.

  • 16:03

    Buijs segna il punto del 7-2.

  • 16:03

    Errore in battuta delle orange e l’Italia accorcia le distanze, 3-7.

  • 16:04

    Muro vincente di Orro per il 4-7.

  • 16:04

    Si va al time-out tecnico con l’Olanda avanti 8-4.

  • 16:06

    Invasione di Lucia Bosetti e 9-4 per l’Olanda.

  • 16:06

    Lucia Bosetti si riscatta subito e accorcia le distanze, 5-9.

  • 16:07

    A segno Egonu, 6-9.

  • 16:07

    Ancora un punto per le azzurre.

  • 16:08

    Si scatena Paola Egonu e riporta l’Italia a -1, 8-9.

  • 16:08

    L’Olanda torna a segnare, 10-8.

  • 16:08

    Muro vincente di Caterina Bosetti, 9-10.

  • 16:09

    Due punti consecutivi per le orange, 12-9.

  • 16:10

    È out l’attacco di Folie, 13-9 per l’Olanda e Davide Mazzanti chiede il time-out discrezionale.

  • 16:11

    Al rientro in campo torna a segno Paola Egonu, 10-13.

  • 16:11

    Sleetjes allunga sul 14-10.

  • 16:12

    Va out l’attacco di Egonu, l’Olanda torna a volare 15-10.

  • 16:12

    Questa volta non sbaglia Egonu, 11-15.

  • 16:13

    Buijs porta l’Olanda avanti 16-11 al secondo time-out tecnico.

  • 16:14

    Si torna in campo e dopo un lungo scambio va out il muro di Lucia Bosetti, 17-11 per l’Olanda.

  • 16:14

    Le azzurre recuperano un punto, 12-17.

  • 16:16

    Attacco vincente di Buijs per il 18-12.

  • 16:16

    Pallonetto vincente di Caterina Bosetti, 13-18.

  • 16:17

    Errore in battuta di Egonu, 13-19.

  • 16:17

    Out la fast di Chirichella, 20-13 ora per l’Olanda. Mazzanti chiede di nuovo il time-out discrezionale.

  • 16:18

    Primo tempo vincente di Chirichella, 14-20.

  • 16:19

    Murata Caterina Bosetti, 21-14 per l’Olanda.

  • 16:19

    Va out l’attacco di Egonu, l’Olanda allunga ancora, 22-14.

  • 16:20

    Attacco vincente di Caterina Bosetti, 15-22.

  • 16:20

    Attacco out di Egonu, l’Italia chiede il challenge.

  • 16:21

    Confermato out l’attacco di Egonu, il punto è per l’Olanda che va sul 23-15.

  • 16:21

    Errore di Plak in battuta, 23-16.

  • 16:22

    Diagonale vincente per Slöetjes e otto set-point per l’Olanda, 24-16.

  • 16:22

    Fallo delle olandesi, annullato imprimo set-point, 24-17.

  • 16:23

    Le azzurre non riescono a recuperare un pallone, punto dell’Olanda che vince il primo set 25-17.

  • 16:26

    Comincia il secondo set con l’Italia in battuta, ma il primo punto è dell’Olanda a causa di un errore in attacco di Egonu.

  • 16:26

    Altro errore in attacco dell’Italia, questa volta di Caterina Bosetti, che sbaglia una diagonale stretta. 2-0 per l’Olanda.

  • 16:27

    Terzo punto dell’Olanda e Mazzanti chiama subito il time-out discrezionale.

  • 16:28

    Ancora un punto per l’Olanda.

  • 16:29

    Altro errore delle azzurre, Mazzani fa dei cambi, entra Bonificio al posto di Folie e Cambi al posto di Orro. Siamo sul 5-0 per l’Olanda.

  • 16:29

    Subito a segno Bonifacio con un primo tempo.

  • 16:30

    L’Olanda si porta sul 6-1.

  • 16:30

    Ancora a segno le orange per il 7-1.

  • 16:31

    L’Olanda vola al primo time-out tecnico avanti 8-1.

  • 16:33

    Al rientro in campo c’è un punto di Egonu.

  • 16:33

    Ma l’Olanda risponde subito con De Kruijf per il 9-2, poi c’è un errore in battuta delle orange, 9-3.

  • 16:34

    Buijs a segno su Caterina Bosetti, 10-3.

  • 16:34

    Lucia Bosetti a segno sulle mani del muro orange, 4-10.

  • 16:35

    De Kruijf segna il punto dell’11-4.

  • 16:35

    Ace di De Kruijf su Caterina Bosetti, purtroppo tartassata dalle olandesi. 12-4.

  • 16:35

    A segno Lucia Bosetti per il 5-12.

  • 16:36

    Ancora a segno le orange, 13-5.

  • 16:36

    A segno Egonu, 6-13.

  • 16:36

    Ace di Chirichella, ma Jamie Morrison chiede il Challenge.

  • 16:37

    L’ace di Chirichella è buono, 7-13.

  • 16:37

    Errore di Chirichella sul secondo servizio, 7-14.

  • 16:38

    Un punto per parte, l’Olanda comanda 15-8.

  • 16:39

    Con un mani-out vincente di Slöetjes si va al secondo time-out tecnico con l’Olanda avanti 16-9.

  • 16:41

    Al rientro in campo un punto per parte, 17-10.

  • 16:41

    Egonu recupera un punto per l’11-17.

  • 16:42

    A segno Plak, 18-11.

  • 16:42

    Non passa la fast di Chirichella, 19-11 per l’Olanda.

  • 16:43

    Errore di Egonu, 20-11 per le orange.

  • 16:43

    Errore di Jasper in battuta, 20-12.

  • 16:44

    Murata Plak da Caterina Bosetti, 13-20.

  • 16:44

    A segno anche Lucia Bosetti, 14-20.

  • 16:45

    Lungo scambio e alla fine l’Olanda pasticcia, 15-20.

  • 16:45

    Morrison chiede il time-out tecnico.

  • 16:47

    Scambio incredibile e alla fine Cambi di seconda mette a segno il punto del -4, 16-20.

  • 16:47

    Fast vincente di Grothues per il 21-16.

  • 16:47

    A segno Egonu, 17-21.

  • 16:48

    Mani-out vincente di Slöetjes per il 22-17.

  • 16:49

    Attacco out delle orange, Italia di nuovo a -4, 18-22.

  • 16:49

    A segno Bonifacio, 19-22.

  • 16:50

    Buijs riporta l’Olanda a +4, 23-19.

  • 16:50

    Va sull’asta un attacco di Buijs, 20-23. Morrison chiede il time-out discrezionale.

  • 16:51

    Buijs segna il punto che vale quattro set-point per l’Olanda, 24-20.

  • 16:51

    De Kruijf chiude il set sul 25-20 per l’Olanda.

  • 16:55

    Comincia il terzo set con Cambi in battuta.

  • 16:55

    A segno Slöetjes, subito 1-0 per l’Olanda.

  • 16:56

    Egonu pareggia sull’1-1.

  • 16:56

    Ace di Caterina Bosetti e l’Italia passa in vantaggio per la prima volta nel match, 2-1.

  • 16:57

    Errore delle orange, 3-1 per l’Italia.

  • 16:57

    Un punto per parte e siamo sul 4-2 per l’Italia.

  • 16:58

    L’Olanda recupera un punto, 3-4.

  • 16:58

    Buijs pareggia sul 4-4.

  • 16:59

    Errore in battuta di Slöetjes, 5-4 per l’Italia.

  • 17:00

    Ripristinata la partita da parte delle olandesi, 5-5.

  • 17:00

    E adesso le orange tornano in vantaggio, 6-5.

  • 17:01

    Ancora a segno l’Olanda per il 7-5.

  • 17:01

    Diagonale vincente di Paola Egonu, 6-7.

  • 17:01

    Si va al primo time-out tecnico del terzo set con l’Olanda avanti 8-6.

  • 17:03

    Ace di De Kruijf per il 9-6 dell’Olanda.

  • 17:03

    Attacco out di Paola Egonu, l’Italia chiede il Challenge.

  • 17:04

    Non c’è tocco a muro, confermato il punto per l’Olanda, 10-6.

  • 17:04

    Attacco vincente (e molto bello) di Egonu, 7-10.

  • 17:05

    Murata Caterina Bosetti, 11-7 per le orange.

  • 17:05

    Ancora a segno l’Olanda, 12-7. Mazzanti chiede il time-out discrezionale.

  • 17:07

    Al rientro in campo l’Italia recupera un punto.

  • 17:07

    Attacco out delle orange, Morrison chiede il Challenge.

  • 17:08

    L’attacco di Slöetjes è buono, 13-8 per le olandesi.

  • 17:08

    Muro vincente delle orange su Egonu, 14-8.

  • 17:08

    A segno questa volta Egonu, 9-14.

  • 17:09

    Torna a segnare l’Olanda per il 15-9.

  • 17:09

    Buijs porta l’Olanda sul 16-9 al secondo time-out tecnico.

  • 17:11

    Al rientro in campo ancora a segno Buijs per il 17-9.

  • 17:11

    Ancora Buijs e l’Olanda doppia ancora una volta l’Italia, 18-9. Mazzanti chiede il time-out discrezionale.

  • 17:13

    Con Bonifacio l’Italia recupera un punto, 10-18.

  • 17:13

    L’Olanda reagisce subito con il punto del 19-10.

  • 17:14

    Murata Chirichella, 20-10 per l’Olanda. Davvero una disfatta per l’Italia.

  • 17:14

    Errore di Lucia Bosetti in attacco. Intanto torna in campo Orro al posto di Cambi. Ma siamo sul 21-10 per le orange.

  • 17:15

    Un punto recuperato dalle azzurre.

  • 17:15

    Buijs segna il 22-11.

  • 17:16

    Attacco vincente di Lucia Bosetti, 12-22.

  • 17:16

    Plak segna il punto del 23-12.

  • 17:17

    Mani-out vincente di Plak per il 24-12, quindi l’Olanda ha ben 12 match-point!

  • 17:17

    Orro annulla il primo match-point.

  • 17:18

    Attacco vincente di Grothues e l’Olanda vince il set 25-13 e la partita per 3-0.

  • 17:18

    Bruttissima prestazione delle azzurre, Olanda di un altro livello e meritatamente in semifinale.

Tutte le debolezze della nazionale azzurra di volley femminile sono riemerse nel quarto di finale degli Europei contro l’Olanda e la disfatta è stata totale. Le orange hanno dominato dal primo all’ultimo pallone, chiudendo ogni set con un ampissimo gap di punti. L’Italia è sembrata impotente, incapace di reagire, sopraffatta dalle ragazze di Jamie Morrison in ogni fondamentale. Un vero peccato per Chirichella e compagne uscire ai quarti della competizione continentale dopo aver ottenuto un secondo posto nel World Grand Prix, ma l’infortunio di Ofelia Malinov, che è stata la palleggiatrice titolare per tutta l’estate, ha fortemente condizionato le prestazioni delle azzurre. Un guaio non aver preparato adeguatamente le riserve, ma purtroppo i difetti della squadra si sono visti anche nei match vinti contro le avversarie di scarso livello affrontate nella fase a gironi e contro una squadra forte come l’Olanda (vice-campione d’Europa in carica) è stato semplicemente un supplizio. Questo il risultato finale a favore delle orange che ora aspettano di conoscere il nome dell’avversaria che affronteranno in semifinale (Azerbaijan o Germania):

Olanda-Itaia 3-0 (25-17, 25-20, 25-13)

Il racconto di Olanda-Italia 3-0

La presentazione di Olanda-Italia

La nazionale italiana di pallavolo femminile torna in campo dopo tre giorni di “riposo” ed è pronta ad affrontare l’Olanda, squadra che, dopo essersi classificata al secondo posto nella Pool D, dietro la Serbia, con due vittorie e una sconfitta, ha poi superato lo spareggio (ossia gli ottavi di finale) battendo per 3-0 (25-18, 25-8, 25-21) la Croazia, che si era classificata al terzo posto nella Pool B dietro Italia e Bielorussia.

La partita di oggi è sulla carta piuttosto equilibrata. La storia tra le due squadre è molto lunga, tanto che finora si contano ben 108 precedenti, con 55 vittorie per l’Italia e 53 per le orange, quindi siamo sostanzialmente in parità. L’ultima volta che queste nazionali si sono affrontate in una competizione ufficiale è stata l’anno scorso alle Olimpiadi di Rio, era il 10 agosto 2016 e l’Olanda si impose nettamente per 3-0 (25-21, 25-20, 25-20).

Finì 3-0 anche agli Europei 2015, quando si incontrarono nella fase a gironi, e le orange, allora guidate da Giovanni Guidetti (ora ct della Turchia), vinsero 25-15, 25-18, 25-22, poi l’Italia fu eliminata ai quarti dalla Russia che vinse l’Europa battendo in finale proprio l’Olanda.

Quest’anno Italia e Olanda si sono già incontrate due volte, ma solo in amichevole, e hanno ottenuto una vittoria per parte: il 26 maggio le olandesi si sono imposte ad Apeldoorn 3-1 (25-17 22-25 25-21 25-23), il giorno dopo le azzurre hanno vinto a Hoogveen per 3-1 (17-25, 25-18, 25-13, 25-20).

Tutto, insomma, lascia intendere che quella di oggi potrà essere certamente una bella partita, imprevedibile e avvincente. Se ne potrà seguire il commento in tempo reale su questa pagina di Blogo a partire da qualche minuto prima delle ore 16, mentre la diretta tv è su RaiDue e la diretta streaming su RaiPlay.

Foto © CEV

I Video di Blogo.it