Pro 12: Zebre, arrivano gli azzurri

Undici reduci del tour sudafricano raggiungeranno oggi i compagni nel ritiro della franchigia federale.

Oggi il gruppo delle Zebre, già al lavoro da due settimane agli ordini dello staff tecnico diretto da Andrea Cavinato, si ritroverà per la prima volta in questa stagione 2013/2014 al completo accogliendo i nazionali italiani. 

Sono undici i reduci dal tour sudafricano di giugno con la nazionale di Brunel: tra loro c’è anche uno dei nuovi acquisti della franchigia federale, l’apertura Tommaso Iannone, proveniente dalla Benetton Treviso. Oltre a Iannone saranno al lavoro insieme a vecchi e nuovi compagni anche tre bianconeri che hanno raccolto la loro prima presenza azzurra proprio durante l’ultima serie di gare valide per le Castle Lager Series: il mediano di mischia Chillon, il tallonatore Manici e l’ala Sarto, autore anche di una segnatura nella sua gara d’esordio.

A loro si aggiungeranno le altre Zebre nazionali: gli avanti Aguero, Bergamasco, Bortolami, Giazzon e i trequarti Garcia, Orquera e Venditti. Dieci giorni di lavoro intenso suddiviso tra la palestra dello SportCenter e i campi della Cittadella del Rugby di Parma dividono la rosa bianconera dalla partenza per il tour di gare pre-stagionali in Francia: la partenza per Saint-Affrique nell’Aveyron – sede della prima parte del ritiro transalpino – è fissata per mercoledì 25 luglio, due giorni prima della prima sfida a Millau contro l’Aurillac valida per il Vaquerin Challenge 2013.

RUGBY 1823 è anche su @Facebook @Twitter @Google+

I Video di Blogo