Super Rugby: Crusaders ai playoff in sei minuti

Il XV di Christchurch ha battuto nettamente i Chiefs e conquista matematicamente l’accesso al postseason.

Sei minuti che valgono (quasi) una stagione. I Crusaders superano i campioni in carica Chiefs e conquistano matematicamente i playoff. E bastano sei minuti (a cavallo dell’intervallo) per mettere a segno le tre mete che fanno la differenza.

Un primo tempo con il XV di Christchurch sempre avanti, ma dove Carter e compagni non riescono a staccare i Chiefs e dove è il piede dell’apertura a fare la differenza. Fino allo scadere, quando la meta di Kieran Read dà il primo allungo.

E, tornati in campo, ecco il double che chiude il match. Al 41′ è Israel Dagg e al 45′ ancora Read ad andare in meta e a siglare il successo dei Crusaders, che al 56′ ottengono anche il bonus con Ryan Crotty (possibile nuovo acquisto delle Zebre, ndr.). Crusaders che, così, salgono in quarta posizione e si portano fuori portata da chi sogna la zona playoff.

SUPER RUGBY – DICIANNOVESIMA GIORNATA
Crusaders vs Chiefs 43-15
Hurricanes vs Highlanders
Cheetahs vs Blues
Southern Kings vs Stormers
Bulls vs Sharks

SUPER RUGBY – CLASSIFICA
Chiefs 61; Brumbies, Bulls 59; Crusaders 56; Reds 54; Cheetahs 46; Waratahs, Blues 44; Sharks, Stormers 42; Hurricanes 39; Melbourne Rebels 32; Western Force 27; Southern Kings 24; Highlanders 22

Photo credits by Getty Images

RUGBY 1823 è anche su @Facebook @Twitter @Google+

I Video di Blogo