Clásica San Sebastián 2017: vittoria di Kwiatkowski, Bettiol sesto | Video e classifica

Sul podio anche Tony Gallopin e Bauke Mollema.

Aggiornamento ore 17:38 – Michal Kwiatkowski è il primo polacco a riuscire a vincere la Clásica San Sebastián! Il corridore del Team Sky ha confermato il proprio straordinario stato di forma già sfoggiato al Tour de France, dove è stato fondamentale per la vittoria di Chris Froome, e si è andato a prendere una vittoria tutta sua, riscattandosi per la crono di Marsiglia persa una settimana fa per un secondo. Anche oggi il Team Sky ha svolto un eccellente lavoro attaccando prima con Gianni Moscon a poco meno di 30 km dal termine, poi con Mikel Landa, per dare la stoccata finale con il fenomenale Kwiatkowski.

Ancora un piazzamento per Tony Gallopin della Lotto-Soudal in questa gara che ha vinto nel 2013: oggi, proprio come un anno fa, è arrivato secondo. Sul podio anche il vincitore del 2016, Bauke Mollema della Trek-Segafredo, che ha preceduto il suo connazionale olandese Tom Dumoulin del Team Sunweb. Il migliore degli italiani è Alberto Bettiol della Cannondale-Drapac, sesto.
Questi i primi dieci classificati:

Michal Kwiatkowski vince la Classica di San Sebastian

Presentazione della Clásica San Sebastián 2017

Si disputa oggi l’edizione numero 37 della Clásica San Sebastián, corsa di 231 km (11 km in più dell’anno scorso) con tre sprint intermedi e otto gran premi della montagna. Si parte alle 11:30 e l’arrivo, a seconda della velocità media, è previsto dopo le ore 17.

Il primo sprint intermedio è a Irún, al km 149,3, il secondo a Oiartzun, al km 163, il terzo e ultimo di nuovo a Irún, al km 189,4. Rispetto al 2016 è stata inserita la salita di Alkiza, di terza categoria, nella prima metà del percorso (km 82,2), mentre la parte finale è identica. I corridori affronteranno due volte l’Alto de Jaizkibel e l’Alto de Arkale. Il primo è di prima categoria, il secondo di seconda categoria.

La salita decisiva sarà molto probabilmente il muro di Murgil Tontorra, lungo 2,5 km con una pendenza media del 9% ma picchi del 22%. Questa salita è posta a 7 km dal traguardo. Nella prima metà del percorso ci sono altre due salite oltre all’Alkiza: Meaga, di terza categoria, al km 27,3 e Iturburu di seconda categoria al km 60,5.

Al via è presente il vincitore dello scorso anno, Bauke Mollema della Trek-Segafredo, ma la squadra ha deciso di dar fil numero 1 a Haimar Zubeldia, perché questa è la sua ultima corsa da professionista.

La gara si può seguire in diretta tv su Raitre dalle ore 14:55 e in streaming alla stessa ora tramite RayPlay, dalle 15:30 si può guardare anche su Eurosport 1 e in streaming con Eurosport Player (occorre essere abbonati).

Clásica San Sebastián 2017: altimetria e start list

Clasica San Sebastian

Trek-Segafredo
1 Zubeldia Haimar
2 Mollema Bauke
3 Alafaci Eugenio
4 Didier Laurent
5 Felline Fabio
6 Gogl Michael
7 Irizar Markel
8 Nizzolo Giacomo

AG2R La Mondiale
11 Bakelants Jan
12 Chevrier Clement
13 Domont Axel
14 Frank Mathias
15 Gautier Cyril
16 Geniez Alexandre
17 Jauregui Quentin
18 Vuillermoz Alexis

Astana
21 Bilbao Pello
22 Bizhigitov Zhandos
23 Chernetski Sergei
24 Hansen Jesper
25 López Miguel Angel
26 Stalnov Nikita
27 Tiralongo Paolo
28 Zakharov Artyom

Bahrain-Merida
31 Brajkovic Janez
32 Arashiro Yukiya
33 Cortina Ivan Garcia
34 Gasparotto Enrico
35 Grmay Tsgabu Gebremaryam
36 Insausti Jon Ander
37 Moreno Javier
38 Pibernik Luka

BMC
41 Van Avermaet Greg
42 De Marchi Alessandro
43 Moinard Amaël
44 Quinziato Manuel
45 Roche Nicholas
46 Schar Michael
47 Ventoso Francisco
48 Wyss Danilo

Bora-Hansgrohe
51 König Leopold
52 Buchmann Emanuel
53 Herklotz Silvio
54 Mccarthy Jay
55 Mendes Jose
56 Pfingsten Christoph
57 Pöstiberger Lukas
58 Sagan Juraj

Caja Rural-Seguros RGA
61 Pardilla Sergio
62 Arroyo David
63 Mas Luis Guillermo
64 Prades Eduard
65 Reis Rafael
66 Roson Jaime
67 Saez Hector
68 Schultz Nicholas

Cannondale-Drapac
71 Uran Rigoberto
72 Bettiol Alberto
73 Brown Nathan
74 Canty Brendan
75 Carthy Hugh
76 Clarke Simon
77 Talansky Andrew
78 Wippert Wouter

Cofidis, Solutions Crédits
81 Chetout Loic
82 Bagot Yoann
83 Cousin Jerome
84 Edet Nicolas
85 Le Turnier Mathias
86 Perez Anthony
87 Rosseto Stéphane
88 Simon Julien

FDJ
91 Pinot Thibaut
92 Cimolai Davide
93 Delage Mickael
94 Ladagnous Matthieu
96 Pineau Cedric
97 Roux Anthony
98 Vincent Léo

Lotto Soudal
101 Gallopin Tony
102 Benoot Tiesj
103 Bak Lars
104 De Bie Sean
105 Mertz Rémy
106 Van Der Sande Tosh
107 Vanendert Jelle
108 Wellens Tim

Movistar Team
111 Carapaz Montenegro Richard
112 Carretero Hector
113 Castroviejo Jonatan
114 De La Parte Victor
115 Erviti Imanol
116 Fernandez Rubén
117 Herrada Jose
118 Moreno Daniel

Orica-Scott
121 Yates Simon
122 Albasini Michael
123 Gerrans Simon
124 Keukeleire Jens
125 Kreuziger Roman
126 Juul Jensen Christopher
127 Tuft Svein
128 Verona Carlos

Quick-Step Floors
131 Gilbert Philippe
132 Brambilla Gianluca
133 Capecchi Eros
134 De La Cruz David
135 Devenyns Dries
136 Mas Enric
137 Serry Pieter
138 Stybar Zdenek

Team Dimension Data
141 Anton Igor
142 Venter Jaco
143 Fraile Omar
144 Kudus Merhawi
145 Morton Lachlan
146 King Ben
147 Pauwels Serge
148 Janse Van Rensburg Jacques

Team Katusha-Alpecin
151 Bystrom Sven Erik
152 Biermans Jenthe
153 Kuznetsov Viacheslav
154 Lammertink Maurits
155 Machado Tiago
156 Mathis Marco
157 Taaramae Rein
158 Vicioso Angel

Team LottoNL-Jumbo
161 Bennett George
162 Lammertink Steven
163 Lobato Del Valle Juan José
164 Roglic Primoz
165 Roosen Timo
166 Tankink Bram
167 Van Den Broeck Jurgen
168 Vermeulen Alexey

Team Sky
171 Landa Mikel
172 Deignan Philip
173 Intxausti Beñat
174 Henao Sergio Luis
175 Kwiatkowski Michal
176 Lopez David
177 Moscon Gianni
178 Nieve Mikel

Team Sunweb
181 Dumoulin Tom
182 Barguil Warren
183 Geschke Simon
184 Hamilton Christopher
185 Hofstede Lennard
186 Preidler Georg
187 Ten Dan Laurens
188 Waeytens Zico

UAE Team Emirates
191 Meintjes Louis
192 Bono Matteo
193 Durasek Kristijan
194 Mirza Yousif
195 Petilli Simone
196 Polanc Jan
197 Ravasi Edward
198 Ulissi Diego