British & Irish Lions Tour: Horwill assolto, ci sarà sabato

Il capitano dell’Australia è stato trovato non colpevole di stamping e, dunque, potrà sfidare i Leoni nella terza sfida di Sydney.

Sorride l’Australia, accetta la decisione l’Irb. Dopo che il governo mondiale aveva fatto appello contro l’assoluzione del capitano James Horwill per un presunto stamping, infatti, la commissione indipendente ha confermato la prima decisione e la terza linea wallabie ci sarà sabato nella sfida finale contro i British & Irish Lions.

L’Irb, nonostante abbia perso l’appello, si è dichiarata soddisfatta del risultato, perché comunque ha permesso di rianalizzare un gesto che – se trovato illegale – sarebbe stato pericoloso per l’incolumità. Il colpo di Horwill, invece, è stato considerato involontario e non pericoloso e, dunque, ci sarà nella sfida finale.

Photo credits by Getty Images

RUGBY 1823 è anche su @Facebook @Twitter @Google+