Pallavolo Maschile – Champions League | Trento vince ed è prima, per Macerata ko indolore

Pallavolo maschile. Risultati, classifica e tabellini del quinto turno della Champions League.

di antonio

La Trentino Diatec è inarrestabile e con la diciottesima vittoria consecutiva conquista il primo posto definitivo nella Pool C della Champions League. Contro i francesi del Tours i quattro volte Campioni del Mondo in carica giocano in scioltezza mostrando una superiorità disarmante al cospetto della seconda in classifica del girone. Tra una settimana la squadra allenata da Radostin Stoytchev potrà dunque volare a Belgrado per quella che si presenta come una sorta di partita di allenamento. Nel turno ad eliminazione diretta i gialloblù sfideranno una seconda classificata delle altre Pool.

Risultati, Classifiche, TabelliniIl calendario della Champions League

Si ferma per la prima volta in Champions League, invece, la Cucine Lube Banca Marche, sconfitta 3-1 a Lubiana nel penultimo turno della prima fase di Champions League (23-25, 13-25, 25-22, 23-25). Alberto Giuliani è stato costretto a schierare molti giovani della juniores in rosa a causa dei tanti infortunati e del virus influenzale che ha copito alcuni elementi (assenti oltre a Kovar e Savani anche Travica, Zaytsev, Starovic e Henno). Macerata è ad ogni modo già qualificata ai Playoffs 12 e potrà assicurarsi aritmeticamente il primato finale nel girone conquistando un punto nella sfida casalinga di mercoledì prossimo (ore 20.30) contro il fanalino di coda Asse-Lennik.

Classifiche

Pool C
Trentino Diatec 15, Zaksa Kedzierzyn-Kozle* 6, Tours VB 6, Crvena Zvezda Beograd* 0
*una partita in meno

Pool D
Lube Banca Marche Macerata 12, Ach Volley Ljubljana 10, Generali Unterhaching 8, Euphony Asse-Lennik 0

I tabellini

STATISTICHE – TRENTINO DIATEC – TOURS VB 3-0 (25-23, 25-21, 25-16) – TRENTINO DIATEC : Kaziyski 14, Sintini, Birarelli 7, Juantorena Portuondo 4, Vieira De Oliveira, Uchikov 2, Lanza 5, Tzourits 6, Colaci (L), Stokr 14, Bari (L), Burgsthaler 1. All. Stoytchev. TOURS VB : Simin, Hardy-dessources 7, Konecny 14, Exiga (L), Araujo Pinheiro 2, Dillies, BarÁnek 15, Smith 5, Ragondet 8. Non entrati Popp, Falafala, Guittet. All. Motta Paes. ARBITRI: Garthoff – Gerothodoros. NOTE – durata set: 25′, 28′, 22′; tot: 0′. TRENTINO Diatec : Battute errate 5, Ace 1. TOURS VB : Battute errate 11, Ace 6.

STATISTICHE – ACH VOLLEY LJUBLJANA – LUBE BANCA MARCHE MACERATA 3-1 (25-23, 25-13, 22-25, 25-23) – ACH VOLLEY LJUBLJANA : Flajs 5, Kovacevic 19, Lewis (L), Sket 18, Sidibe 8, Petrovic 4, Jablonsky 5, Ropret 2, Rasic 9, Moreno 1. Non entrati Fabjan, Vidic. All. Slabe. LUBE BANCA MARCHE MACERATA : De Moraes Lampariello (L), Pajenk 6, Parodi 9, Stankovic 16, Partenio, Monopoli 2, Randazzo 3, Kooy 16, Tartaglione, Podrascanin 8. Non entrati Ricci, Diamantini. All. Giuliani. ARBITRI: Nastase – MezÖffy . NOTE – Spettatori 5500, durata set: 27′, 21′, 28′, 29′; tot: 0′. ACH Volley LJUBLJANA : Battute errate 14, Ace 4. Lube Banca Marche MACERATA : Battute errate 13, Ace 3.

Foto | © Cev

Ultime notizie su Champions League Pallavolo Maschile

Tutto su Champions League Pallavolo Maschile →