Test Match 2013: Sud Africa vincente, ma la Scozia esce a testa alta

Si è disputato a Nelspruit il secondo incontro di giornata tra gli Springboks e i britannici.

Vince il Sud Africa, come da pronostici, ma soffre contro una bellissima Scozia che comanda per oltre un tempo, prima di cedere alla distanza agli Springboks. Serve una meta tecnica ai padroni di casa per cambiare il trend, rimontare e, alla fine, portare a casa il match e conquistare la finale contro Samoa. Scozia che, invece, sfiderà l’Italia per il terzo posto.

SUD AFRICA – SCOZIA 30-17
Sabato 15 giugno, ore 17.15 – Mbombela Stadium, Nelspruit
Sud Africa: 15 Willie le Roux, 14 Bryan Habana, 13 JJ Engelbrecht, 12 Jean de Villiers (c), 11 Bjorn Basson, 10 Morné Steyn, 9 Ruan Pienaar, 8 Pierre Spies, 7 Arno Botha, 6 Marcell Coetzee, 5 Juandré Kruger, 4 Eben Etzebeth, 3 Jannie du Plessis, 2 Adriaan Strauss, 1 Tendai Mtawarira.
In panchina: 16 Bismarck du Plessis, 17 Trevor Nyakane, 18 Coenie Oosthuizen, 19 Flip van der Merwe, 20 Siya Kolisi, 21 Piet van Zyl, 22 Pat Lambie, 23 Jan Serfontein.
Scozia: 15 Peter Murchie, 14 Tommy Seymour, 13 Alex Dunbar, 12 Matt Scott, 11 Sean Lamont, 10 Ruaridh Jackson, 9 Greig Laidlaw (c), 8 Johnnie Beattie, 7 Ryan Wilson, 6 Alasdair Strokosch, 5 Jim Hamilton, 4 Tim Swinson, 3 Euan Murray, 2 Scott Lawson, 1 Alasdair Dickinson.
In panchina: 16 Stevie Lawrie, 17 Jon Welsh, 18 Moray Low, 19 Alastair Kellock, 20 David Denton, 21 Henry Pyrgos, 22 Peter Horne, 23 Duncan Taylor.
Arbitro: Romain Poite

Photo credits by Getty Images

RUGBY 1823 è anche su @Facebook @Twitter @Google+