World League Volley 2017: Italia ottava in classifica dopo il primo weekend

Al comando c’è la Francia, unica a punteggio pieno.

A conferma di quanto la Pool A1 della World League 2017 sia stata impegnativa, nessuna delle quattro squadre ha chiuso a punteggio pieno, ognuna ha perso almeno una partita. Alla fine la squadra migliore è stata il Brasile, perché ha raccolto 7 punti, avendo perso solo al tie-break, mentre la Polonia è seconda con 5 punti e Italia e Iran ne hanno 3 a testa, ma gli azzurri hanno un miglior coefficiente set e punti rispetto agli iraniani.

Il Brasile, dopo un mezzo passo falso nel match inaugurale, perso 3-2 contro la Polonia di Fefè De Giorgi, ha vinto per 3-1 sia contro l’Iran, sia contro l’Italia. La Polonia, invece, ha battuto le due finaliste olimpiche di Rio 2016, una al tie-break e l’altra, l’Italia, per 3-1, poi però ha perso contro l’Iran per 3-1.

L’Italia, dopo il bel successo contro l’Iran, è incappata in due sconfitte, facendo vedere begli alti, ma troppi bassi, e ha così ceduto ai campioni e ai vice-campioni del mondo ancora in carica in quattro set. Grazie alla vittoria per 3-0 contro gli iraniani, però, gli azzurri li precedono in classifica.

Tuttavia la classifica dei singoli gironi non serve a molto. Ricordiamo che alla Final Six che si disputerà in Brasile accederanno, oltre ai padroni di casa, le prime cinque squadre della classifica generale.

Al momento, dopo il primo weekend, al comando di questa classifica c’è la Francia, che è a punteggio pieno avendo vinto tutte e tre le partite: per 3-0 contro Bulgaria e Argentina, per 3-1 contro la Russia. Al secondo posto c’è il Belgio con 7 punti come il Brasile con due vittorie e una sconfitta. L’Italia è ottava con gli stessi punti di Bulgaria e Iran. A chiudere la classifica, unica squadra con un solo punto, troviamo (incredibilmente) gli Stati Uniti.

Questa è la classifica della World League dopo il primo weekend:

Foto © FIVB

I Video di Blogo

Ultime notizie su World League Volley

Tutto su World League Volley →