Rugby Seven: fatta la prima Italia targata Vilk

Andrew Vilk ha annunciato i 23 azzurri convocati per la prima tappa del Grand Prix Series 2013.

Sono ventitré gli atleti selezionati dal neo responsabile tecnico della Nazionale Seven, Andrew Vilk (nella foto con la nazionale seven inglese), e dal suo assistant coach, Fabio Gaetaniello, per il raduno che precede la prima tappa del torneo FIRA-AER di specialità, il “Grand Prix Series 2013”, di Lione (8/9 giugno).

E’ il Centro di Preparazione Olimpica del CONI Giulio Onesti a Roma ad ospitare da questo pomeriggio gli allenamenti che si terranno fino al 5 giugno, data in cui verrà resa nota la lista dei dodici atleti che l’indomani partiranno alla volta della città francese.

La seconda e terza tappa del GPS2013 sono in calendario il 14 e 15 settembre a Manchester (Inghilterra) ed il 21 e 22 settembre a Bucarest (Romania). Nella tappa di Lione gli Azzurri, inseriti nella Pool B, affronteranno nella fase di qualificazione Francia, Portogallo, Russia, Scozia e Germania.

Di seguito la lista degli atleti convocati per il raduno dal 3 al 5 giugno:

Nicolò ALBANO (Rugby Viadana)
Simone BALOCCHI (Rugby Colorno)*
Guido BARION (Fiamme Oro Roma)
Cristhian Roberto BECERRA (Pro Recco Rugby)
Steven BORTOLUSSI (Petrarca Padova)
Andrea BUONDONNO (ASD Rugby Lyons)
Guido CALABRESE (Vea Femi-CZ Rugby Rovigo Delta)*
Marcello DE GASPARI (Fiamme Oro Roma)
Daniele DI GIULIO (Rugby Città di Frascati)*
Oliviero FABIANI (Mantovani Lazio)
Nicolà FADALTI (Marchiol Mogliano)
Matteo FALSAPERLA (L’Aquila Rugby 1936)
Luca MARTINELLI (Zebre Rugby)*
Gilberto PAVAN (Rugby Viadana)
Kaine ROBERTSON (Rugby Viadana, 47 caps)
Luciano RODRIGUEZ (Marchiol Mogliano)
Federico SALERNO (CUS Genova)*
Filippo SCALVI (Rugby Reggio)*
Alessandro TARTAGLIA (Mantovani Lazio)*
Diego VARANI (Mantovani Lazio)

Sono stati invitati a partecipare agli allenamenti:

Lorenzo Maria BRUNO (Mantovani Lazio) *
Luigi Maria CONDEMI (Primavera Rugby)
Luca FALSAPERLA (L’Aquila Rugby 1936)

*è/è stato membro dell’Accademia FIR “Ivan Francescato”