Giro d’Italia 2017 | Dumoulin ha vinto ad Oropa! La Maglia Rosa è sempre più sua!

La quattordicesima tappa del Giro d’Italia 2017 da Castellania al Santuario di Oropa

  • 15:07

    74km al traguardo. Ci sono 3 corridori in fuga: Natnael Berhane (DDD), Daniel Felipe Martinez (WIL) e Sergey Lagutin (GAZ). Il loro vantaggio sul gruppo è di 1’47”.

  • 15:11

    71km al traguardo. Sale a 2’15” il vantaggio dei battistrada. Ricordiamo che la tappa sarà ancora completamente pianeggiante per circa 40km.

  • 15:22

    64km al traguardo. Situazione invariata: 2’21” di vantaggio per 3 fuggitivi.

  • 15:34

    54km al traguardo: sempre circa 2 minuti per Berhane, Martinez e Lagutin.

  • 15:35

    Molto attiva la FDJ di Pinot nelle prime posizioni del gruppo. Il vantaggio scende a 1’42”.

  • 15:43

    48km al traguardo. Scende ad 1’18” il vantaggio.

  • 15:50

    43km al traguado. 1’29” per i tre battistrada. Con la strada pianeggiante questa tappa è molto monotona. La musica cambierà con l’inizio della salita.

  • 15:59

    37km al traguardo. 1’10” per Berhane, Martinez e Lagutin. Tra 10km la strada inizierà a salire.

  • 16:12

    27km al traguardo. 36″ per Berhane, Martinez e Laguti. E’ iniziata la leggera salita verso Biella dove poi, a 11,7km dal traguardo, inizierà la salita verso il Santuario di Oropa.

  • 16:25

    Gruppo a 21″ da Berhane, Martinez e Laguti.

  • 16:26

    17km al traguardo. Terminata la fuga di Berhane, Martinez e Laguti: gruppo compatto.

  • 16:29

    15km al traguardo. Gruppo adesso allungatissimo. Le squadre sgomitano per iniziare la salita nella testa del gruppo.

  • 16:32

    Anche la Bahrain-Merida di Nibali nella testa del gruppo.

  • 16:32

    11,7km al traguardo. Inizia la salita finale!

  • 16:34

    11km al traguardo. Gruppo allungatissimo! Tom Dumoulin nella pancia del gruppo.

  • 16:35

    Nibali pedala sulla ruota di Nairo Quintana.

  • 16:36

    Tom Dumoulin sta risalendo il gruppo.

  • 16:36

    Adesso la Movistar ha preso in mano la situazione. Izagirre a dettare il ritmo.

  • 16:37

    Diego Rosa (Sky) sta cercando di andare via al gruppo.

  • 16:39

    8km al traguardo. Diego Rosa continua a salire precedendo il gruppo di circa 10″.

  • 16:41

    Nairo Quintana può contare ancora su 4 compagni di squadra. Dumoulin, invece, ha solo un compagno a supportarlo.

  • 16:41

    12″ per Diego Rosa a 6,5km dal traguardo.

  • 16:43

    Ripreso Diego Rosa.

  • 16:43

    La Movistar sta imponendo un ritmo infernale. Alla ruota di Quintana c’è sempre Nibali. Accusa la fatica Tom Dumoulin, sempre nella pancia del gruppo composto da circa 30 corridori.

  • 16:45

    Igor Anton è uscito dal gruppo e sta cercando di anticipare tutti. Non sembra molto efficace la sua azione.

  • 16:46

    Scatto anche di Zakarin. Ripreso subito Anton.

  • 16:46

    5km al traguardo. I Movistar e Pellizotti hanno subito ripreso Zakarin.

  • 16:48

    Il gruppo della Maglia Rosa adesso è composto da circa 15 corridori. In difficoltà Mollema.

  • 16:49

    Scatto di Pozzovivo!

  • 16:50

    4km al traguardo. Quintana si è lanciato all’inseguimento di Pozzovivo e l’ha subito raggiunto, accompagnato da Zakarin.

  • 16:50

    Si stacca Pinot.

  • 16:52

    Quintana e Zakarin hanno staccato Pozzovivo. Dumoulin li segue guidando un gruppetto nel quale ci sono Nibali, Yates e Landa.

  • 16:52

    3km al traguardo. Nuovo allungo di Quintana! Zakarin è stato staccato e si è unito al gruppetto della Maglia Rosa.

  • 16:53

    Quintana ha 7″ di vantaggio su Dumoulin, Nibali, Zakarin, Yates e Landa. Pinot ha 24″ di ritardo dalla testa della corsa.

  • 16:54

    2km al traguardo. Nuovo scatto di Quintana che sta cercando di rilanciare la propria azione.

  • 16:55

    Dumoulin continua a trainare il suo gruppetto.

  • 16:55

    Yates ha perso le ruote del gruppo Dumoulin.

  • 16:56

    Dumoulin ha raggiunto Quintana con Landa e Zakarin alla sua ruota. Vincenzo Nibali ha perso qualcosa.

  • 16:57

    Dumoulin in posizione da cronoman! Alla sua ruota Zakarin, Quintana e Landa. Nibali a 8″

  • 16:57

    Ultimo km per il gruppetto di testa.

  • 16:58

    500 metri al traguardo. Salgono sempre insieme Dumoulin, Zakarin, Quintana e Landa

  • 16:59

    Quintana sta perdendo qualcosa! Lotta per la vittoria tra Zakarin, Landa e Dumoulin.

  • 17:00

    Vittoria di tappa per la Maglia Rosa! Dumoulin è un corridore da Giro!

  • 17:00

    Pinot è arrivato con 34″ di ritardo. Nibali a 42″. E’ andato in crisi il siciliano.

  • 17:02

    Adesso Dumoulin ha 2’47” di vantaggio su Quintana in classifica generale.

Il video della tappa di oggi:

L’ordine d’arrivo di oggi:

15:05 – A breve il primo aggiornamento sulla tappa di oggi.

Giro d’Italia 2017 | 14a tappa: Castellania–Oropa

Dopo due tappe consecutive dedicate ai velocisti, oggi vivremo il terzo arrivo in salita del Giro d’Italia 2017. I corridori partiranno da Castellania, micro comune in provincia di Alessandria, e arriveranno a Biella, per la precisione al Santuario d’Oropa. La salita finale di oggi è uno dei grandi classici nella storia del Giro d’Italia, già percorsa in ben 5 edizioni: 1963, 1993, 1999, 2007 e 2014.

I chilometri da percorrere oggi sono complessivamente 131, di cui oltre 100 completamente pianeggianti. All’altezza di Villanova Biellese la strada inizierà a salire in modo dolce, per poi diventare arcigna nei 12km finali, nel tratto che va da Biella al Santuario. Si tratta di un GPM di prima categoria, con una pendenza media del 9% e punte fino al 13%.

Questa è sicuramente una tappa perfetta per gli scalatori puri del gruppo. L’osservato speciale è Nairo Quintana, scavalcato martedì scorso in classifica generale da Tom Dumoulin, dominatore della cronometro da Foligno a Montefalco. Il colombiano ha già affrontato questa salita nel 2014 quando vinse il Giro d’Italia, chiudendo la tappa al 15esimo posto. Quel giorno a vincere fu Enrico Battaglin, ma la tappa fu importante anche per Quintana che iniziò la sua rimonta nei confronti del connazionale Rigoberto Uran.

Quasi sicuramente oggi Quintana attaccherà, aiutato dalla sua squadra. La Movistar è per distacco la formazione più forte di questo Giro e sicuramente cercherà di imporre un ritmo molto alto per isolare il prima possibile Dumoulin, sperando di riuscire a farlo andare in crisi. Probabilmente oggi Vincenzo Nibali lascerà l’iniziativa alla Movistar e cercherà di restare francobollato a Quintana, sperando di riuscire a sua volta a rosicchiare qualcosa alla Maglia Rosa. La scheggia impazzita potrebbe essere invece Thibaut Pinot (FDJ), da sempre molto aggressivo e istintivo nell’affrontare tappe di questo genere; il francese potrebbe essere il primo a rompere gli indugi in salita.

La nostra diretta inizierà alle ore 15.

I Video di Blogo.it

Ultime notizie su Giro d'Italia

giro italia 2020

Tutto su Giro d'Italia →