Juventus-Crotone 3-0 LIVE Serie A: gol scudetto (sesto consecutivo) di Mandzukic, Dybala e Alex Sandro

Juventus-Crotone LIVE

Juventus-Crotone
LIVE

Juventus

Mandzukic 12′
Dybala 39′
Alex Sandro 82′


3



0

Crotone


Juv


90′


Cro

90′


  • Le formazioni ufficiali

    Juventus (4-2-3-1): Buffon; Dani Alves, Bonucci, Benatia, Alex Sandro; Pjanic, Marchisio; Dani Alves, Dybala, Cuadrado; Higuain.

    A disposizione

    Neto, Audero, Chiellini, Khedira, Mattiello, Barzagli, Lemina, Asamoah, Lichtsteiner, Sturaro, Rincon, Kean.


  • Crotone (4-4-2): Cordaz; Rosi, Ferrari, Ceccherini, Martella; Rohden, Barberis, Crisetig, Nalini; Falcinelli, Tonev.



  • Squadre in campo per il riscaldamento. Bella giornata di sole a Torino.


  • Da segnalare che il Crotone si è riscaldato con la maglia di Adrian Stoian, il numero 12 rossoblu ricoverato in ospedale per un’infezione virale (ma ora in buone condizioni).



  • Spettacolo bianconero allo Stadium.



  • Squadre in campo.


  • 1”

    Inizia la gara, prima palla giocata dal Crotone.


  • 3”

    Ceccherini anticipa in area Higuain che poi frana su Rosi, il quale resta a terra dolorante alla caviglia.


  • 7”

    Punizione dalla distanza, Pjanic col destro non trova la porta.


  • 9”

    Dani Alves di controbalzo sugli sviluppi del cornet: tiro sbilenco.


  • 10”

    Benatia in netto ritardo su Falcinelli in mediana. L’arbitro fischia fallo ma non ammonisce il difensore juventino.


  • 12”

    GOOOOOOOOOL JUVE! Mandzukic!


  • 12”

    Il gol: cross basso di Cuadrado da destra, Higuain non ci arriva, ma sul secondo palo Mandzukic anticipa Rosi e segna.


  • 16”

    Dybala cade in area dopo la spinta di Ferrari, l’arbitro non fischia il rigore.


  • 21”

    Dybala brucia Crisetic, scambia con Cuadrado e conclude dal limite col sinistro: Ferrari si oppone col corpo.


  • 23”

    Bella azione Juve, con Alex Sandro che si accentra e scarica su Higuain il cui sinistro viene sporcato e poi bloccato da Cordaz.


  • 30”

    Dani Alves interviene in scivolata su Tonev a ridosso della propria area di rigore. Che rischio.


  • 31”

    Higuain anticipato in area da Martella, poi colpito involontariamente dall’argentino.


  • 33”

    Ceccherini di testa anticipa Higuain in area.


  • 34”

    Rosi non ce la fa, Sampirisi al suo posto in campo.


  • 35”

    Higuain e Pjanic scambio nello stretto, quindi in verticale per Mandzukic, fermato in area da Sampirisi.


  • 36”

    Angolo Juve: Benatia di testa non trova la porta.


  • 39”

    GOOOOOOOOOOOL JUVE! Dybala direttamente da calcio di punizione, dal limite. Cordaz immobile.


  • 44”

    Rohden in ritardo sul cross lungo da sinistra di Martella.


  • 45”

    Higuain di testa su cross da sinistra non trova la porta.


  • 45”

    Mandzukic sbaglia, Bonucci salva la Juve deviando il tiro di Falcinelli da ottima posizione.


  • 45”

    2 minuti di recupero.


  • 45+2”

    Finisce il primo tempo.


  • 46”

    Inizia la ripresa, non ci sono sostituzioni.


  • 46”

    Cordaz respinge il destro di Cuadrado servito in corsa da Dybala.


  • 49”

    Dani Alves pesca Mandzukic che controlla di petto e calcia col destro: palla alta.


  • 53”

    Dybala dal limite col sinistro, palla alta. Crotone in difficoltà evidente, non riesce a mantenere il possesso palla.


  • 56”

    Simy per Tonev. Intanto Dybala va in rete, ma viene fischiato giusto offside.


  • 59”

    Barberis ruba palla a Dani Alves e calcia non trovando la porta.


  • 63”

    Buon momento per il Crotone ora, con la Juve leziosa e statica.


  • 65”

    Ferrari in area devia il sinistro di Dybala, salvando il Crotone.


  • 68”

    Dani Alves in area anticipa Ferrari, favorito dal tocco di Bonucci. Crotone insidioso.


  • 70”

    Barzagli per Cuadrado.


  • 74”

    Marchisio fuori, entra Lemina.


  • 75”

    Pjanic in scivolata a due passi da Cordaz calcia alto.


  • 76”

    Martella ammonito.


  • 78”

    Ultimo cambio Crotone: Acosty per Rohden.


  • 79”

    Barberis dalla distanza col destro, palla fuori.


  • 81”

    Discesa solitaria palla al piede di Mandzukic che però perde il momento giusto per la conclusione.


  • 82”

    GOOOOOOOOOOOL JUVE! Alex Sandro di testa sul corner battuto da Dybala.


  • 83”

    Rincon per Dybala. Lo Stadium canta ‘Siamo noi, siamo noi i campioni dell’Italia’.


  • 87”

    Sampirisi col sinistro, Buffon blocca a terra.


  • 90”

    Spunta il tricolore sugli spalti. È ormai festa allo Stadium.


  • 90”

    Lemina al centro dell’area non arriva sul cross basso di Dani Alves dal fondo destra. Ammonito il brasiliano.


  • 90”

    3 minuti di recupero. Buffon salva su Nalini, dimenticato dalla difesa bianconera in area.


  • 90”

    Mandzukic dalla grandissima distanza cerca la beffa per Cordaz, che però si salva in angolo.


  • 90”

    Finisce la gara. Scudetto numero 33 (o 35 per i tifosi bianconeri) per la Juve, sesto consecutivo.



  • È festa in campo.

13.00 Tra due ore il calcio di inizio di Juventus-Crotone, partita che vale lo scudetto per la squadra di Allegri. Non appena saranno comunicate le formazioni ufficiali ve ne daremo conto. Intanto, ecco le probabili scelte dei due allenatori. Secondo le ultime indiscrezioni, Benatia potrebbe sostituire Chiellini nella difesa bianconera:

Juventus-Crotone | Probabili formazioni

Juventus (4-2-3-1): Buffon; Dani Alves, Bonucci, Benatia, Alex Sandro; Pjanic, Marchisio; Dani Alves, Dybala, Cuadrado; Higuain. All. Allegri.

Crotone (4-4-2): Cordaz; Rosi, Ferrari, Ceccherini, Martella; Rohden, Barberis, Crisetig, Nalini; Falcinelli, Tonev. All. Nicola.

Juventus-Crotone, partita valida per la 37esima giornata di Serie A, si gioca oggi, domenica 21 maggio 2017, allo Stadium di Torino; la gara sarà seguita in liveblogging da OutdoorBlog, magazine di Blogo, con aggiornamenti testuali e immagini in tempo reale. Calcio di inizio alle ore 15.

Si tratta del match che potrebbe consegnare aritmeticamente, con una giornata di anticipo, il sesto scudetto consecutivo alla Juve. Alla squadra di Massimiliano Allegri, infatti, basterà vincere per avere la certezza del tricolore, che arriverebbe a quattro giorni di distanza dal successo in Coppa Italia contro la Lazio (e a due settimane dall’attesa finale di Champions League contro il Real Madrid).

Le rispettive posizioni in classifica delle due squadre (prima e terzultima) sembrerebbero lasciare pochi dubbi sull’esito della sfida, con la Juve nettamente favorita. E invece i dati delle ultime giornate dicono altro, visto che negli ultimi 5 turni la compagine di Davide Nicola, in piena lotta per non retrocedere (Empoli e Genoa le dirette concorrenti), ha conquistato 11 punti (3 vittorie, 2 pareggi), mentre quella bianconera ‘soltanto’ 8.

Per l’occasione Allegri si affida ai ‘titolari’ con Dani Alves e Alex Sandro esterni della difesa a 4 con Chiellini e Bonucci centrali. A centrocampo con Marchisio torna Pkanic, squalificato in Coppa Italia. Khedira, convocato, partirà dalla panchina. Davanti ci saranno tutti, da Mandzukic (che sembra aver superato il problema alla schiena) a Dybala (che aveva riposato domenica scorsa contro la Roma), da Cuadrado a Higuain.

Nel Crotone (che nelle ultime 7 partite ha conquistato 17 punti) Nalini è a disposizione, dopo aver superato i fastidi muscolari. In attacco giocheranno Falcinelli e Tonev, con Trotta inizialmente in panchina. Stoian out, per lui stagione finita.

Juventus-Crotone sarà arbitrata da Mazzoleni. Assistenti Barbirati e Tegoni; addizionali Irrati e Maresca, quarto uomo Di Vuolo.

Juventus-Crotone | Convocati

Juventus

Buffon, Neto, Audero; Chiellini, Benatia, Alex Sandro, barzagli, Bonucci, Dani Alves, Lichtsteiner; Pjanic, Khedira, Marchisio, Mattiello, Lemina, Asamoah, Sturaro, Rincon; Cuadrado, HIguain, Mandzukic, Dybala, Kean.

Crotone

Cordaz, Festa, Viscovo; Ceccherini, Claiton, Dussenne, Ferrari, Martella, Mesbah, Rosi, Sampirisi; Acosty, Barberis, Capezzi, Crisetig, Nalini, Rohden, Sulijc; Falcinelli, Kotnik, Simy, Trotta, Tonev.

Juventus-Crotone | Precedenti

3 i confronti ufficiali tra Juventus e Crotone, di cui soltanto uno in Serie A. Si tratta della gara giocata all’andata lo scorso febbraio e conclusasi 0-2 per i bianconeri grazie ai gol di Mandzukic e Higuain. Anche gli altri due precedenti, che si riferiscono al campionato di Serie B della stagione 2006-2007, sono stati vinti dalla Signora rispettivamente per 0-3 e 5-0. Il Crotone, dunque, non ha mai segnato contro la Juve.

Juventus-Crotone | Probabili formazioni

Juventus (4-2-3-1): Buffon; Lichtsteiner, Bonucci, Chiellini, Alex Sandro; Pjanic, Rincon; Dani Alves, Dybala, Cuadrado; Higuain. All. Allegri.

Crotone (4-4-2): Cordaz; Rosi, Ferrari, Ceccherini, Martella; Rohden, Barberis, Crisetig, Nalini; Falcinelli, Trotta. All. Nicola.