Cina: neonato buttato nel water, resta vivo – VIDEO

Di appena due giorni, il bimbo si incastra in un tubo di scarico di appena 10 diametri, che diventa la sua salvezza.

Un’incredibile storia arriva dalla Cina. E la notizia viene riportata con dovizia di particolari dal China Daily. Un bambino appena nato è stato buttato nel wc, ma è sopravvissuto dopo essere rimasto incastrato in un tubo di scarico di appena 10 centimetri di diametro. I suoi vagiti a quel punto hanno allertato gli inquilini del palazzo che hanno chiamato i soccorsi. Difficile recuperare il bimbo, che però è stato tirato fuori con successo ed è vivo.

Il mezzo miracolo è accaduto in un condominio della provincia orientale di Zhejiang. Il piccolo, nato da appena due giorni e del peso di 2,3 chilogrammi, è stato trovato dai vigili del fuoco nella colonna di scarico al quarto piano del palazzo. Il neonato si trova ora in ospedale in condizioni stabili, nonostante gravi contusioni.

Il bambino – che non ha un nome – è stato chiamato 59, come il numero della sua incubatrice. Le immagini dei soccorsi hanno fatto il giro della rete. Tanti i commenti, l’indignazione e le richieste di dare punizioni severe nei confronti dei genitori del bambino.

Ma ci sono anche commenti che gridano a un autentico miracolo. Quasi impossibile per il neonato sopravvivere infatti. Una serie di coincidenze fortuite hanno permesso tutto ciò.