Operazione “Affari Di Famiglia”: 11 persone in manette per furto aggravato e continuato

Il modus operandi della banda di ladri sgominata ieri a Reggio Emilia è ben spiegato dal video che vedete qui sopra: entravano nel supermercato, toglievano i dispositivi antitaccheggio alla merce, scambiavano prezzi e, in un modo o nell’altro, riuscivano a farla franca.Ben 11 persone, tutte di origini calabresi e imparentate tra loro, sono finite in

Il modus operandi della banda di ladri sgominata ieri a Reggio Emilia è ben spiegato dal video che vedete qui sopra: entravano nel supermercato, toglievano i dispositivi antitaccheggio alla merce, scambiavano prezzi e, in un modo o nell’altro, riuscivano a farla franca.

Ben 11 persone, tutte di origini calabresi e imparentate tra loro, sono finite in manette con l’accusa di concorso in furto aggravato e continuato.

Avrebbero agito per quasi un anno, sempre nel supermercato Ipercoop del centro commerciale Ariosto di Reggio Emilia: l’intero bottino – fatto di capi d’abbigliamento, alimentari, beni per l’igiene personale e della casa – ammonterebbe a 60 mila euro.

Via | YouReporter e Il Giornale Di Reggio

I Video di Blogo