Finale Scudetto volley maschile: dominio Lube in Gara 1. Trento ko 3-0 a Civitanova

Ora per la Lube c’è la Final Four di Champions League il 29 e 30 aprile.

Aggiornamento ore 19:23 – La Cucine Lube Civitanova ha vinto dominando Gara 1 della finale Scudetto. Ai biancorossi sono bastati tre set e un’ora e 20 minuti di gioco appena per avere la meglio su una Diatec Trentino che oggi, di fatto, non è entrata mai in partita. Gli uomini di Lorenzetti puntano molto sui match casalinghi, visto che al PalaTrento non hanno mai perso in questa stagione, ma se vogliono lo Scudetto almeno una volta a Civitanova devono imporsi.
La Lube è partita alla grande e ha fatto un carico di fiducia in vista della Final Four di Champions League in cui sarà impegnata a Roma nel fine settimana.

Questo il risultato di Gara 1 della finale Scudetto:
Cucine Lube Civitanova – Diatec Trentino 3-0 (25-18, 25-20, 25-17)

Gara 2 è in programma il 4 maggio a Trento.

Presentazione di Gara 1 della Finale Scudetto

[blogo-video id=”478036″ title=”Lorenzetti presenta la Finale Scudetto con la Cucine Lube Civitanova” content=”” provider=”youtube” image_url=”http://media.outdoorblog.it/8/85f/hqdefault-jpg.png” thumb_maxres=”0″ url=”https://www.youtube.com/watch?v=hoVR2UuYjUw” embed=”PGRpdiBpZD0nbXAtdmlkZW9fY29udGVudF9fNDc4MDM2JyBjbGFzcz0nbXAtdmlkZW9fY29udGVudCc+PGlmcmFtZSB3aWR0aD0iNTAwIiBoZWlnaHQ9IjI4MSIgc3JjPSJodHRwczovL3d3dy55b3V0dWJlLmNvbS9lbWJlZC9ob1ZSMlV1WWpVdz9mZWF0dXJlPW9lbWJlZCIgZnJhbWVib3JkZXI9IjAiIGFsbG93ZnVsbHNjcmVlbj48L2lmcmFtZT48c3R5bGU+I21wLXZpZGVvX2NvbnRlbnRfXzQ3ODAzNntwb3NpdGlvbjogcmVsYXRpdmU7cGFkZGluZy1ib3R0b206IDU2LjI1JTtoZWlnaHQ6IDAgIWltcG9ydGFudDtvdmVyZmxvdzogaGlkZGVuO3dpZHRoOiAxMDAlICFpbXBvcnRhbnQ7fSAjbXAtdmlkZW9fY29udGVudF9fNDc4MDM2IC5icmlkLCAjbXAtdmlkZW9fY29udGVudF9fNDc4MDM2IGlmcmFtZSB7cG9zaXRpb246IGFic29sdXRlICFpbXBvcnRhbnQ7dG9wOiAwICFpbXBvcnRhbnQ7IGxlZnQ6IDAgIWltcG9ydGFudDt3aWR0aDogMTAwJSAhaW1wb3J0YW50O2hlaWdodDogMTAwJSAhaW1wb3J0YW50O308L3N0eWxlPjwvZGl2Pg==”]

Comincia oggi la super-sfida tra Cucine Lube Civitanova e Diatec Trentino, le due squadre che si sono dimostrate le più forti in questa stagione e che dunque, meritatamente, si trovano ad affrontarsi ancora una volta per un trofeo importantissimo, lo Scudetto 2016-2017.

Civitanova arriva a questo appuntamento dopo aver vinto la Regular Season e aver poi superato la Tonno Callipo Vibo Valentia ai quarti di finale dei PlayOff e l’Azimut Modena in semifinale, mentre Trento ha fatto fuori prima la Gi Group Monza e poi la Sir Safety Perugia.

Entrambe sono andate molto lontane anche nelle Coppe Europee: Trento è arrivata a un passo dal vincere la Cev Cup, che ha perso solo al Golden Set della finale, in trasferta, contro il Tours VB, mentre la Lube è in Final Four della Champions League e sabato e domenica prossimi sarà impegnata a Roma.

Queste due squadre, a conferma del fatto che in Italia non hanno praticamente avuto rivali, hanno giocato l’una contro l’altra anche in finale della Coppa Italia e l’ha spuntata la Lube con il risultato di 3-1 (25-21, 23-25, 25-15, 25-20).

Tutte le gare della finale Scudetto saranno trasmesse in diretta tv e streaming da RaiSport. Gara 1 che si gioca oggi alle ore 18 si potrà vedere su RaiSport+HD, così come Gara 2 e l’eventuale Gara 4, mentre Gara 3 e l’eventuale Gara 5 saranno trasmesse su Raitre.

Alla vigilia del match hanno parlato hanno parlato il capitano della Lube e il coach di Trento. Dragan Stankovic ha detto:

“Inizia la serie di Gare che ogni giocatore vorrebbe disputare: è la Finale Scudetto dunque prima di tutto bisogna dire che è molto bello poter scendere in campo ancora per il tricolore. Siamo pronti e concentrati per la prima sfida con Trento, squadra che ha dimostrato di mettere in campo un’ottima pallavolo e che conosciamo bene per averla affrontata già quattro volte tra Supercoppa, Regular Season e naturalmente la Finale di Coppa Italia. Pensiamo però al nostro gioco e sono sicuro che con l’aiuto dei nostri tifosi potremo fare nostra Gara 1: la vittoria in quattro gare contro Modena, campione d’Italia in carica, ci ha dato ancora più consapevolezza dei nostri mezzi”

Angelo Lorenzetti, da quest’anno alla guida di Trento dopo il “triplete” sulla panchina di Modena, ha commentato:

“Assieme alla Finale di Coppa Italia, le partite che stiamo per affrontare sono sicuramente quelle più belle da disputare per qualsiasi giocatore. Ci attende una serie difficilissima perché Civitanova ha dimostrato di saper esprimere una grandissima pallavolo; per superarla bisognerà andare nuovamente oltre le nostre possibilità, specialmente in trasferta dove in questa stagione abbiamo faticato ad esprimerci. Avremo delle opportunità e per coglierle servirà agire con aggressività e determinazione”

Foto © Lega Volley

Ultime notizie su Serie A1 Pallavolo Maschile

Tutto su Serie A1 Pallavolo Maschile →