Rassegna stampa sportiva, prime pagine Gazzetta, Corriere e Tuttosport di mercoledì 12 aprile 2017

La rassegna stampa con le prime pagine dei quotidiani sportivi del 12 aprile 2017

I quotidiani sportivi di oggi, mercoledì 12 aprile 2017, aprono con la vittoria della Juventus sul Barcellona per 3-0. La Gazzetta dello Sport titola: “Immensa Joya”, con una doppietta un “super Dybala” si consacra davanti al connazionale Messi. In taglio alto: “Attentato al Dortmund”, rinviata di un giorno la partita tra Borussia e Monaco, il pullman dei tedeschi colpito da tre ordigni, ferito Bartra. In taglio basso, -3 giorni al derby di Milano: tra il tabù di Icardi e il Milan che passerà di mano nella giornata di domani.

Il Corriere dello Sport apre con “Il nuovo Messi”: il riferimento è a Paulo Dybala, che vince il duello con il connazionale mettendo a segno una doppietta durante Juventus-Barcellona. In taglio alto: “Milan ai cinesi, subito Kolasinac”, i rossoneri cambiano di padrone e tesserano a costo zero il terzino della nazionale bosniaca. In taglio basso: “Terrore a Dortmund, bombe accanto al bus”, rinviata ad oggi la gara tra Borussia e Monaco. Moto: “Morbidelli, il romano di Tavullia”, è considerato l’erede di Valentino Rossi.

“Messi chi? Il marziano è Dybala!”: apre così l’edizione odierna di Tuttosport. L’editoriale del direttore Paolo De Paola titola: “Orgogliosi della Juve” dopo la vittoria di prestigio con il Barcellona. In taglio basso, l’attacco al pullman del Borussia Dortmund prima della partita di Champions League con il Monaco, il Torino che tratta con il Manchester City per poter tenere ancora il portiere Joe Hart ed altre notizie in breve. C’è spazio anche per il basket: “Dai playoff del 2018 arene da 5.000 posti”.

I Video di Blogo

Renzi: Pd unica speranza per l’Italia, oggi la parola chiave è opportunità