Irlanda: per la panchina è corsa a tre

Sono Joe Schmidt, Ewen McKenzie e Les Kiss i candidati a raccogliere l’eredità di Declan Kidney.

Ewen McKenzie, Les Kiss e Joe Schmidt. Sono loro i tre nomi in pole position per raccogliere l’eredità di Declan Kidney, ormai ex tecnico dell’Irlanda. Una corsa a tre che verrà decisa, probabilmente, dopo il tour estivo.

L’attuale tecnico del Queensland Reds è stato il primo a mettersi sulla piazza e le sue quotazioni sono alte, anche se qualcuno teme la sua poca esperienza internazionale e la assenza di conoscenza del rugby irlandese.

Les Kiss, assistant coach di Kidney, è il tecnico che ha preso in mano l’Irlanda ad interim e che la guiderà nel tour estivo. Un’occasione per mettersi in mostra, anche se probabilmente è la terza scelta attuale per l’Irfu.

Prima autoesclusosi, ora candidato di peso, infine, il neozelandese Schmidt, attuale tecnico del Leinster. L’esperienza e i successi con la formazione di Dublino, la sua conoscenza approfondita del rugby irlandese e il carisma ne fanno, probabilmente, la scelta più ovvia.

credit image by Getty Images

RUGBY 1823 è anche su @Facebook @Twitter @Google+