Campionati europei: inizia la corsa ai playoff

Dopo la parentesi della Heineken Cup tornano i campionati nazionali e i giochi sono ancora tutti aperti.

Archiviato il weekend di Heineken Cup si torna a parlare di campionati e dal prossimo fine settimana inizia un mese intenso, dove i giochi per i playoff sono ancora tutti da chiudere. Dalla Celtic League alla Francia, passando per l’Inghilterra, ecco chi è ancora in corsa per un posto al sole.

Pro 12. Come già detto ieri, nella RaboDirect Pro 12 i giochi sono quasi fatti per tre regine su quattro. Glasgow, Ulster e Leinster hanno allungato rispetto alle inseguitrici, ma a tutte mancano ancora almeno sei punti per la certezza matematica. Ma la vera sfida è quella gallese tra Scarlets e Ospreys. Appaiate a 58 punti, hanno uno svantaggio di sei punti sulla terza (Leinster) e probabilmente si giocheranno fino all’ultimo il quarto posto utile.

Premiership. Anche in Inghilterra c’è chi è in fuga e ha i playoff a un passo. Sono i Saracens e i Leicester Tigers, che hanno 13 e 9 punti di vantaggio sulla quinta in classifica, e che possono gestire il vantaggio. Alle loro spalle, invece, in teoria sono ancora in sei a giocarsi gli ultimi due posti. I campioni in carica, gli Harlequins, sono terzi, ma arrivano da un periodo nerissimo e rischiano di venir risucchiati dal gruppone alle loro spalle. Northampton e Gloucester sono appaiati al quarto posto, si giocheranno i playoff in una corsa parallela avendo nel mirino gli Arlecchini, ma dovendosi anche guardare alle spalle. Bath, Wasps e Exeter inseguono, infatti, rispettivamente a 6, 7 e 8 punti di distanza. Tanti, ma non impossibili da recuperare.

Top 14. Qui i posti in palio sono ben sei, due per le semifinali e quattro per i barrage. Tolone e Clermont sono in fuga e hanno ormai i playoff in tasca, mentre alle loro spalle è avvincente la corsa per i barrage. A Tolosa bastano due punti per la matematica, mentre Castres (66), Racing Métro e Montpellier (entrambe 63) hanno un buon margine sul Perpignan (57), ma non possono permettersi passi falsi per non far rientrare i pirenaici nella corsa per il postseason.

credit image by Getty Images

RUGBY 1823 è anche su @Facebook @Twitter e @Google +