Eccellenza: ultime dalle sedi

Si disputano oggi i due derby veneti della sedicesima giornata aspettando il big match di domani.

Due incontri fondamentali per l’alta classifica e la lotta per i play-off costituiscono il piatto forte della sedicesima giornata del Campionato Italiano d’Eccellenza, pronto a entrare ormai nella sua fase più calda dopo il turno di sosta della scorsa settimana.

Il primo dei due big-match settimanali, domani alle ore 15.00, è un derby veneto di enorme importanza nella sfida a tre per la quarta posizione: al “Battaglini” la Vea-FemiCZ Rovigo, scivolata in sesta posizione, riceve il Marchiol Mogliano che la precede di tre lunghezze ed è a sua volta distante due punti dal Petrarca Padova.

Tanto per i Bersaglieri che per i leoni trevigiani mettere fieno in cascina e non perdere terreno nei confronti della formazione padovana è essenziale in vista della volata finale per il quarto posto, l’ultimo disponibile per le semifinali.

Al tempo stesso il Petrarca Padova, risalito in quarta posizione dopo la sconfitta nel derby con Rovigo, dovrà guardarsi dai cugini dell’M-Three San Donà nella trasferta di domani pomeriggio al “Pacifici”: settimi ed ormai avviati ad una serena salvezza nella stagione del loro ritorno al vertice, i provinciali veneziani vorranno vendere cara la pelle per conservare il primo posto nella colonna di destra della graduatoria.

Trasferta sulla carta abbordabile per il Viadana, capolista e fresco di successo nel Trofeo Eccellenza. I mantovani allenati dal gallese Rowland Phillips, decisi a conservare il primato in classifica, fanno visita a L’Aquila Rugby, penultima ed impegnata in una lunga lotta a distanza con i Crociati per la permanenza nella massima divisione: unica squadra ancora alla ricerca del primo successo di stagione, i ducali provano a rosicchiare i punti che li separano dagli abruzzesi facendo visita al “Giulio Onesti” ad una Mantovani Lazio che nulla ha ormai da chiedere alla stagione.

A chiudere il programma delle sfide di sabato, la sfida di centro classifica tra il Rugby Reggio, decimo con sedici confortanti punti di vantaggio, e le Fiamme Oro che, none in classifica, scenderanno in campo con il lutto al braccio in memoria del Capo della Polizia di Stato Antonio Manganelli, recentemente scomparso.

Domenica alle 15.00, al Peroni Stadium San Michele di Calvisano, va in scena l’altro grande appuntamento della sedicesima giornata: in diretta su Rai Sport 1 i Campioni d’Italia in carica del Cammi Calvisano, secondi ad un punto da Viadana, ricevono gli Estra I Cavalieri Prato che li tallonano da vicino, staccati di soli due punti.

Eccellenza – XVI giornata
Vea-FemiCZ Rovigo v Marchiol Mogliano
L’Aquila v Viadana
Mantovani Lazio v Crociati 
M-Three San Donà v Petrarca Padova
Reggio v Fiamme Oro Roma
Cammi Calvisano v Estra I Cavalieri Prato 

Eccellenza – Classifica
Viadana 64; Cammi Calvisano 63; Estra I Cavalieri Prato 61; Petrarca Padova 48; Marchiol Mogliano 46; Vea-FemiCZ Rovigo 43; M-Three San Donà 27; Mantovani Lazio 26; Fiamme Oro Roma 25; Reggio 20; L’Aquila 9; Crociati 4

 

ULTIME DALLE SEDI – PROBABILI FORMAZIONI

Vea-FemiCZ Rovigo v Marchiol Mogliano
Vea-Femi-CZ Rovigo: Basson; Lubian L., Menon, Van Niekerk, Bacchetti; Duca, Calabrese; Ferro, De Marchi, Persico; Jones, Tumiati; Ceglie, Mahoney, Lombardi. a disposizione: Gatto, Quaglio, De Robertis, Maran, Folla, Wilson, Zorzi, Pedrazzi
Marchiol Mogliano (convocati): Costa Repetto, Gianesini, Ravalle, Meggetto, Ceneda, Ceccato Andrea, Naka, Maso, Swanepoel, Pavanello, Bocchi, Barbini, Candiago Edoardo, Steyn, Orlando, Lucchese, Endrizzi, Padovani, Rodriguez, Nathan, Boni, Cerioni, Ceccato Enrico, Onori, Fadalti, Galon, Guarducci, Benvenuti

L’Aquila v Viadana
L’Aquila Rugby: Del Pinto; Di Massimo (c), Cocagi, Falsaperla M., Paolucci; Lorenzetti, Santavicca; Turner, Zaffiri, Cialone; Wilson, Vaggi; Cafaro, Cocchiaro, Milani. a disposizione: Conti, Rotilio, Di Roberto, Lofrese, Di Cicco, Callori, Antonelli, Palmisano
Viadana: Albano; Robertson, G. Pavan, Pizarro, Sintich; Apperley, Bronzini; Padrò, Barbieri, Pelizzari; Fondse, Van Jaarsveld; Gilding, Santamaria (cap), Cenedese. a disposizione: Gatti, Marchini, Cagna, Pascu, Santi, Cowan, Cipriani, R. Pavan

Mantovani Lazio v Crociati 
Mantovani Lazio: Lo Sasso; Varani, Bisegni, Gerber, Tartaglia; Rubini Gi., Bonavolontà D.; Zanini, Ventricelli, Filippucci; Keogh, Colabianchi (cap); Pepoli, Lorenzini, Pietrosanti. a disposizione: Fabiani, Cannone, Young, Dionisi, Nitoglia M., Canale S., Gargiullo, Manu
Crociati: Farolini; Carritiello, Alberghini, Castle, Gennari; Zucconi, Violi; Marazzi, Sciacca, Dell’Acqua; Mandelli (cap), Amenta; Negrotto, Manghi, Singh a disposizione: Silvestri, Ferrari, Pedrazzani, Rimpelli, Casalini, En Naour, Ferrini, Goegan

M-Three San Donà v Petrarca Padova
M-Three San Donà: Secco; Sartoretto, Iovu, Flynn, Florian; Brussolo, Rorato; Molitika, Birchall, Di Maggio (cap); Lobberts, Montani; Filippetto, Kudin, Zanusso L. a disposizione: Vian, Zamparo, Sala, Muselli, Bacchin E., Pilla, Cincotto, Zanusso M., Zamo
Petrarca Padova: Bellini, Innocenti, Chillon, Bertetti, Favaro, Menniti, Billot, Sarto, Holmes, Targa, Mathers, Giusti, Leso, Gega, Mercanti a disposizione: Caporello, Damiano, D’Agostino, Tveraga, Conforti, Francescato, Sanchez, Bortolussi

Reggio v Fiamme Oro Roma
Reggio: Malneek, Russotto, Castagnoli, Mantovani, Giannotti, Bricoli, Cigarini, Be Bruin, Mannato, Vaki, Perrone, Pulli, Lanfredi, Scalvi, Rizzelli
Fiamme Oro Roma: Barion, Andreucci, Massaro, Forcucci, Valcastelli, Canna, Benetti, Balsemin, Vedrani, Zitelli, Sutto, Cazzola, Duca, Cerqua, Cocivera a disposizione: Suaria, Vicerè, Di Stefano, Galluppi, Cerasoli, Vassallo, Boarato, Calandro

credit image by Elena Barbini

RUGBY 1823 è anche su @Facebook @Twitter @Google+