Tirreno-Adriatico 2017: a Dennis la crono di San Benedetto del Tronto, a Quintana la generale

Sul podio con Quintana salgono Dennis e Pinot.

Aggiornamento ore 16:10 – Rohan Dennis ha vinto la cronometro di San Bendetto del Tronto ed è riuscito a salire così sul secondo gradino del podio della Tirreno-Adriatico 2017 dietro al grandissimo Nairo Quintana, che ha conquistato per la seconda volta in carriera la Corsa dei due mari. Sul terzo gradino si piazza Thibaut Pinot, che fino a ieri era secondo, ma oggi nella crono non è riuscito a tener testa allo specialista Dennis. Migliore italiano è Domenico Pozzovivo, decimo.
Queste le prime posizioni della crono di oggi:

E questa la top-ten della classifica generale:
Classifica finale della Tirreno-Adriatico 2017

Presentazione della crono di San Benedetto del Tronto

Nairo Quintana

Si conclude oggi la Tirreno-Adriatico 2017 e, come da tradizione, la settima e ultima tappa è la cronometro individuale a San Benedetto del Tronto, lunga solo 10 km. A differenza dell’anno scorso, questa volta non dovrebbe essere decisiva per la classifica generale, almeno non per la prima posizione, che è saldamente nelle mani di Nairo Quintana, il capitano della Movistar che non dovrebbe avere problemi a difendere i ben 50” di vantaggio che ha rispetto a Thibaut Pinot della FDJ. Il francese, invece deve difendersi da Rohan Dennis della BMC, cronoman provetto ed ex detentore del record dell’ora, che attualmente è terzo in classifica generale, a 1’ 06” da Quintana e a 16” da Pinot, che comunque negli ultimi due anni è notevolmente migliorato a crono.

Anche i corridori che attualmente sono quarto e quinto in classifica generale, cioè Primoz Roglic della LottoNL-Jumbo e Tom Dumoulin del Team Sunweb, sono bravissimi cronomen, lo sloveno ha vinto l’anno scorso la crono del Chianti al Giro d’Italia, mentre l’olandese è vice-campione olimpico in carica dietro a Fabian Cancellara che l’anno scorso qui trionfò per la quarta e ultima volta in carriera. Roglic è a 1’ 15” da Quintana, mentre Dumoulin è a 1’ 19”, dunque entrambi possono lottare per il podio e devono anche stare attenti a non farsi raggiungere da Geraint Thomas del Team Sky che è a 1’ 23” dal primo posto e dunque a soli 4” da Dumoulin e 8” da Roglic.

Al di là della lotta per un piazzamento migliore in classifica generale, oggi sarà interessante quella per la vittoria di tappa, che come sempre è molto prestigiosa. Da tenere d’occhio anche Jonathan Castroviejo della Movistar, vincitore quest’anno della crono di Sagres alla Vola ao Algarve, in Portogallo, e il suo compagno Alex Dowsett, anch’egli ex detentore del record dell’ora, Michal Kwiatkowski e soprattutto l’ex campione del mondo a crono Vasil Kiryienka, entrambi del Team Sky, Stefan Kung, Tejay Van Garderen e Manuel Quinziato della BMC (che poi domani correrà a laurearsi!), Moreno Moser dell’Astana, Fabio Fellline e Matthias Brändle della Trek-Segafredo, Manuele Boaro e Vincenzo Nibali della Bahrain-Merida, Maciej Bodnar della Bora-Hansgrohe e Jeremy Roy della FDJ. Fermo restando che su un percorso così breve sono sempre possibili sorprese.

Tirreno-Adriatico 2017: altimetria crono San Benedetto del Tronto

Altimetria crono San Benedetto del Tronto 2017

Tirreno-Adriatico 2017: planimetria crono San Benedetto del Tronto

Percorso cronometro Tirreno-Adriatico 2017 San Benedetto del Tronto

Tirreno-Adriatico 2017: ordine di partenza cronometro

13:05 Pelucchi Matteo
13:06 Uchima Kohei
13:07 Verschoor Martijn
13:08 Boem Nicola
13:09 Walscheid Maximilian
13:10 Ganna Filippo
13:11 Peron Andrea
13:12 Ruffoni Nicola
13:13 Lozano David
13:14 Marangoni Alan
13:15 Kump Marko
13:16 Andreetta Simone
13:17 Timmer Albert
13:18 Maestri Mirco
13:19 Dowsett Alex
13:20 Van Zyl Johan
13:21 Megias Javier
13:22 Thomson Jay
13:23 Coledan Marco
13:24 Boaro Manuele
13:25 Oss Daniel
13:26 Renshaw Mark
13:27 Eisel Bernhard
13:28 Grivko Andrey
13:29 Henttala Joonas
13:30 Moser Moreno
13:31 Vanmarcke Sep
13:32 Mullen Ryan
13:33 Frapporti Mattia
13:34 Palini Andrea
13:35 Ferrari Roberto
13:36 Wackermann Luca
13:37 Nakane Hideto
13:38 Van Baarle Dylan
13:39 Brändle Matthias
13:40 Sinkeldam Ramon
13:41 Quinziato Manuel
13:42 Saramotins Aleksejs
13:43 Irizar Markel
13:44 Viviani Elia
13:45 Barbin Enrico
13:46 Grosu Eduard
13:47 Drucker Jean-Pierre
13:48 Debusschere Jens
13:49 Mamykin Matvey
13:50 Mezgec Luka
13:51 Van Poppel Boy
13:52 Gruzdev Dmitriy
13:53 Bonnet William
13:54 Cavendish Mark
13:55 Velasco Simone
13:56 Bonusi Raffaello
13:57 Boom Lars
13:58 Canola Marco
13:59 Lobato Juan
14:00 Bennati Daniele
14:01 Frapporti Marco
14:02 Martens Paul
14:03 Gougeard Alexis
14:04 Gaviria Fernando
14:05 Bagdonas Gediminas
14:06 Roy Jérémy
14:07 Bodnar Maciej
14:08 Modolo Sacha
14:09 Santaromita Ivan
14:10 Ballerini Davide
14:11 Filosi Iuri
14:12 Siutsou Kanstantsin
14:13 Sütterlin Jasha
14:14 Keisse Iljo
14:15 Roelandts Jurgen
14:16 Van Emden Jos
14:17 Boonen Tom
14:18 Vermote Julien
14:19 Zabel Rick
14:20 Gatto Oscar
14:21 Haga Chad
14:22 Cummings Stephen
14:23 Benedetti Cesare
14:24 De Clercq Bart
14:25 Geniez Alexandre
14:26 Gastauer Ben
14:27 Terpstra Niki
14:28 Oliveira Nelson
14:29 Langeveld Sebastian
14:30 Roux Anthony
14:31 Mohoric Matej
14:32 Marcato Marco
14:33 Clarke Simon
14:34 Vicioso Angel
14:35 Benoot Tiesj
14:36 De Kort Koen
14:37 Ladagnous Matthieu
14:38 Taaramäe Rein
14:39 Moreno Javier
14:40 Moscon Gianni
14:41 Teunissen Mike
14:42 Kiryienka Vasil
14:43 Küng Stefan
14:44 Houle Hugo
14:45 Stuyven Jasper
14:46 Thwaites Scott
14:47 Hepburn Michael
14:48 Impey Daryl
14:49 Bettiol Alberto
14:50 Burghardt Marcus
14:51 Puccio Salvatore
14:52 Wellens Tim
14:53 Marczynski Tomasz
14:54 Trentin Matteo
14:55 Lammertink Maurits
14:56 Stybar Zdenek
14:57 Sagan Peter
14:58 Battaglin Enrico
14:59 Poljanski Pawel
15:00 Monfort Maxime
15:01 Laengen Vegard
15:02 Hollenstein Reto
15:03 Zeits Andrey
15:04 Ludvigsson Tobias
15:05 Gavazzi Francesco
15:06 Morabito Steve
15:07 Rosa Diego
15:08 Van Avermaet Greg
15:09 Andersen Søren
15:10 Preidler Georg
15:11 Pellizotti Franco
15:12 Bakelants Jan
15:13 Landa Mikel
15:14 Boasson Hagen Edvald
15:15 Kochetkov Pavel
15:16 Felline Fabio
15:17 Kwiatkowski Michal
15:18 Nibali Vincenzo
15:19 Visconti Giovanni
15:20 Cattaneo Mattia
15:21 Majka Rafal
15:22 Amador Andrey
15:23 Van Garderen Tejay
15:24 Gesink Robert
15:25 Reichenbach Sébastien
15:26 Sanchez Luis Leon
15:27 Costa Rui
15:28 Jungels Bob
15:30 Bernal Egan
15:32 Scarponi Michele
15:34 Caruso Damiano
15:36 Moreno Daniel
15:38 Pozzovivo Domenico
15:40 Spilak Simon
15:42 Mollema Bauke
15:44 Castroviejo Jonathan
15:46 Uran Rigoberto
15:48 Thomas Geraint
15:50 Dumoulin Tom
15:52 Roglic Primoz
15:54 Dennis Rohan
15:56 Pinot Thibaut
15:58 Quintana Nairo

I Video di Blogo

Video: la volata della prima tappa del Tour de France 2019

Ultime notizie su Tirreno-Adriatico

Tutto su Tirreno-Adriatico →