Napoli-Crotone 3-0 | 12 Marzio 2017 | Gol di Insigne (doppietta) e Mertens

La diretta di Napoli-Crotone (domenica, 12 marzo 2017)

Napoli-Crotone in diretta | 12 marzo 2017
LIVE

Napoli

Insigne (rig.) 32′
Mertens (rig.) 66′
Insigne 70′


3



0

Crotone


NAP


90′


CRO

90′


  • 14:40 – 20 minuti al fischio d’inizio.


  • 14:59 – Le squadre si scambiano i saluti di rito al centro del campo.


  • 1”

    15:01 – Fischio d’inizio!


  • 2”

    Possesso palla del Napoli al cospetto di un Crotone tutto asserragliato nella propria metà campo.


  • 4”

    Ritmi piuttosto lenti in questo inizio di partita.


  • 6”

    Cordaz costretto a rifugiarsi in angolo su un cross sballato di Callejon diventato un tiro.


  • 7”

    Bellissimo inserimento senza palla di Callejon che è riuscito ad arrivare sul lancio di Insigne senza però impattare bene il pallone; palla debole tra le braccia di Cordaz.


  • 10”

    Cross di Strinic per Pavoletti intercettato da Dussenne.


  • 11”

    Grande parata di Cordaz su un tiro a giro di Insigne!


  • 14”

    Napoli pericoloso in area di rigore; se la cava con affanno la difesa del Crotone respingendo due volte la conclusione degli avversari.


  • 17”

    Conclusione di Strinic da posizione defilata: palla sull’esterno della rete.


  • 20”

    Crotone pericoloso con Trotta! Tiro rasoterra sul fondo per questione di centimetri.


  • 25”

    Il pressing del Crotone sta funzionando perché il Napoli fa davvero molta fatica a superare la trequarti.


  • 27”

    Ammonito Rog per un intervento in ritardo su Stoian.


  • 30”

    Calcio di rigore per il Napoli! Netta spinta di Sampirisi su Insigne.


  • 32”

    GOOOOOL DEL NAPOLI! Rigore trasformato da Insigne!


  • 35”

    Dopo il gol del vantaggio, non è cambiato il copione della partita: il Crotone è sempre attento in fase difensiva.


  • 41”

    Grande parata in uscita di Cordaz per opporsi ad una conclusione di Callejon.


  • 42”

    Ammonito Martella per un intervento in ritardo su Callejon.


  • 43”

    Conclusione di poco alta di Rog.


  • 45’+1′

    Fine primo tempo: Napoli-Crotone 1-0.


  • 46”

    16:02 – Iniziato il secondo tempo. Nessun cambio durante l’intervallo.


  • 48”

    Possesso palla tutto napoletano in questo avvio di secondo tempo.


  • 48”

    La difesa del Napoli si è fatta sorprendere su un lancio lungo del Crotone. Falcinelli è arrivato al tiro costringendo Reina a rifugiarsi in calcio d’angolo.


  • 51”

    Pavoletti vicinissimo al 2-0! Colpo di testa alto di pochissimo su un cross teso di Koulibaly!


  • 52”

    Conclusione debole sul fondo di Pavoletti.


  • 54”

    Calcio piazzato di Stoian bloccato da Reina.


  • 54”

    Ammonito Crisetig per un fallo su Hysaj.


  • 55”

    Cambio nel Napoli: fuori Rog (appena graziato dall’arbitro che non ha estratto il secondo giallo) e dentro Zielinski.


  • 59”

    Crotone vicino al pareggio sugli sviluppi di un calcio d’angolo!


  • 62”

    Secondo cambio nel Napoli: fuori Pavoletti (autore di una prestazione molto deludente) e dentro Mertens.


  • 64”

    Ancora un rigore per il Napoli! Fallo di Sampirisi su Hamsik: episodio dubbio.


  • 66”

    GOOOOOL DEL NAPOLI! Rigore realizzato da Mertens!


  • 70”

    GOOOOOL DEL NAPOLI! Grande lancio in verticale per Insigne che, a tuppertù con Cordaz, ha freddamente piazzato il pallone in rete!


  • 71”

    Primo cambio nel Crotone: fuori Crisetig e dentro Barberis.


  • 72”

    Terzo cambio nel Napoli: fuori Insigne e dentro Giaccherini.


  • 75”

    Napoli vicino al quarto gol! Sampirisi ha rinviato addosso a Callejon e per pochissimo il pallone non è terminato in rete.


  • 78”

    Mertens vicinissimo al 4-0! Il belga ha saltato due uomini al limite dell’area e poi ha cercato di sorprende Cordaz calciando in scivolata. Bravo il portiere del Crotone a chiudere lo specchio.


  • 79”

    Secondo cambio nel Crotone: fuori Trotta e dentro Acosty.


  • 80”

    Conclusione alle stelle di Capezzi.


  • 84”

    Possesso palla del Napoli, giustamente già soddisfatto dal risultato.


  • 86”

    Tiro di Zielinski respinto al limite dell’area.


  • 87”

    Terzo cambio per il Crotone: fuori Dussenne e dentro il giovane Cuomo.


  • 87”

    Ammonito Ferrari per un fallo tattico su Mertens.


  • 88”

    Salvataggio di Martella su un tiro di Mertens a Cordaz battuto.


  • 89”

    Cross basso di Hamsik respinto in angolo da Sampirisi.


  • 90”

    Triplice fischio finale senza recupero.

Napoli-Crotone | Formazioni ufficiali

14:15 – Napoli-Crotone, le formazioni ufficiali – Maurizio Sarri ha confermato l’intenzione di affidarsi al turn over per questa partita. In difesa ci saranno due variazioni rispetto alla formazione tipo: Chiriches per Albiol e Strinic per Ghoulam. A centrocampo giocherà il terzetto composto da Hamsik, Rog e Jorginho, mentre in attacco l’allenatore partenopeo ha scelto di schierare Pavoletti al posto di Milik e Insigne a quello di Mertens.

Un’unica novità, invece, per quanto riguarda il Crotone: in attacco sarà Trotta a far coppia con Falcinelli e non Acosty.

NAPOLI (4-3-3): Reina; Hysaj, Koulibaly, Chiriches, Strinic; Hamsik, Rog, Jorginho; Callejon, Pavoletti, Insigne.

CROTONE (4-4-2): Cordaz; Sampirisi, Dussenne, Ferrari, Martella; Rohden, Capezzi, Crisetig, Stoian; Falcinelli, Trotta.

Napoli-Crotone | 12 Marzio 2017

Archiviate le fatiche di Champions League, oggi pomeriggio alle ore 15 il Napoli ospiterà il Crotone allo Stadio San Paolo. La squadra di Davide Nicola non rappresenta di certo un ostacolo insormontabile per gli azzurri e per questo motivo Maurizio Sarri dovrebbe apportare qualche cambio alla sua formazione titolare, allo scopo di recuperare energie preziose in vista dei prossimi impegni. Il croato Strinic dovrebbe scendere in campo dal primo minuto per far rifiatare Ghoulam, così come Rog e Jorginho dovrebbero prendere il posto di Hamsik e Diawara.

In attacco Sarri dovrebbe concedere un turno di riposo ad Insigne, inserendo Milik nel tridente titolare per interpretare il ruolo di prima punta supportato sui due esterni da Callejon e Mertens. L’unico assente in casa napoletana è Tonelli, sempre alle prese con i problemi fisici che l’hanno condizionato nel corso di tutta la stagione. Nicola, invece, non potrà contare sugli squalificati Ceccherini e Rosi, così come sugli infortunati Dos Santos e Claiton.

Il Napoli ovviamente è super favorito sui calabresi, reduci dal pareggio di domenica scorsa contro il Sassuolo arrivato dopo 5 sconfitte consecutive. Il Crotone, penultimo in classifica, ha il peggiore rendimento esterno di tutto il campionato con soli 2 punti conquistati sui campi di Fiorentina e Genoa. Il Napoli dal canto suo dovrà anche tentare di riscattarsi agli occhi del proprio pubblico avendo perso le ultime due partite giocate al San Paolo tra campionato e Champions League.

Napoli-Crotone | Le probabili formazioni

NAPOLI (4-3-3) Reina; Hysaj, Albiol, Koulibaly, Strinic; Rog, Jorginho, Zielinski; Callejon, Milik, Mertens. Allenatore: Maurizio Sarri.

CROTONE (4-4-2) Cordaz; Sampirisi, Dussenne, Ferrari, Martella; Rohdèn, Crisetig, Capezzi, Stoian; Acosty, Falcinelli. Allenatore: Davide Nicola.

I Video di Blogo.it