Cesare Battisti trasferito nel carcere di Rossano

Cesare Battisti è stato trasferito nel carcere di Rossano, in Calabria: sarà collocato nel reparto Alta Sicurezza AS2 con i terroristi islamici

Cesare Battisti è stato trasferito nel carcere di Rossano: lo riferisce l’agenzia Adnkronos. L’ex leader dei Proletari armati per il Comunismo, sarà collocato nel reparto Alta Sicurezza AS2, dove si trovano anche i terroristi islamici. A poche ore dal trasferimento, uno dei due legali di Battisti, l’avvocato Gianfranco Sollai aveva dichiarato: “Cesare Battisti trasferito nel carcere di Rossano? Non ne so nulla”.

Nei giorni scorsi l’ex terrorista aveva annunciato lo sciopero della fame e il rifiuto della terapia, dopo numerosi appelli fatti alle autorità per il trattamento riservatogli nel carcere di Oristano, nel quale si trovava in isolamento diurno da oltre un anno e mezzo.

I Video di Blogo