Sardegna, focolaio al Phi Beach: 21 dipendenti positivi

Chiusura anticipata del Phi Beach di Baja Sardinia dopo alcuni casi sospetti di COVID-19. I tamponi tra i dipendenti hanno confermato 21 persone positive.

Ancora un focolaio di COVID-19 in Sardegna, ancora una volta in un locale molto conosciuto e frequentato da migliaia di persone: il Phi Beach di Baja Sardinia.

I risultati dei tamponi effettuati sui membri dello staff del Phi Beach ha confermato che 21 di loro hanno contratto il COVID-19. Il locale aveva anticipato a ieri la sua chiusura stagionale proprio in attesa dei tamponi eseguiti su tutti i membri dello staff dopo alcuni casi sospetti.

I 21 positivi, tutti asintomatici, sono in prevalenza lavoratori stagionali prontamente posti in isolamento in attesa che venga organizzato il loro trasferimento nei rispettivi domicili.

La ricostruzione dei contatti dei 21 positivi è ancora in corso e si teme che questo nuovo focolaio possa essere più esteso di quanto scoperto finora.

I Video di Blogo

Ultime notizie su Coronavirus

Tutto su Coronavirus →