COVID-19, Fondazione Gimbe: nuovi positivi aumentati del 92,4% in 7 giorni

Il rapporto della Fondazione Gimbe di Bologna sull’andamento dell’epidemia di COVID-19 in Italia nella settimana dal 19 al 25 agosto.

L’ultimo monitoraggio indipendente della Fondazione Gimbe di Bologna sull’andamento dell’epidemia di COVID-19 in Italia conferma che in appena 7 giorni, dal 19 al 25 agosto scorsi, i nuovi casi di coronavirus nel nostro Paese sono aumentati del 92.4% rispetto alla settimana precedente (6.538 contro 3.399 casi).

Allo stesso modo, però, è cresciuto in modo davvero importante anche il numero dei tamponi effettuati (+48,8%), dai 180mila della settimana precedente ai 309mila eseguiti dal 19 al 25 agosto.

Lo studio sottolinea che, a fronte di un’altissima percentuale di asintomatici, sono in crescita i pazienti ricoverati con sintomi (+25,5%) e i pazienti in terapia intensiva, in aumento del 13,8% rispetto alla settimana fino al 18 agosto.

Ad oggi le persone attualmente positive sono 19.714 e per il 91,8% sono concentrati in 11 Regioni italiane – Lombardia, Lazio, Emilia-Romagna, Veneto, Campania, Piemonte, Toscana, Sicilia, Puglia, Sardegna e Liguria – mentre nelle altre 7 Regioni e nelle province autonome di Trento e Bolzano si trova il restante 8,2% degli attualmente positivi.

Ultime notizie su Coronavirus

Tutto su Coronavirus →