Sci alpino maschile, Gigante di Kranjska Gora: vince Hirscher tra nebbia e pioggia. Settimo Eisath

Sul podio anche il norvegese Leif Kristian Haugen e lo svedese Matts Olsson.

Aggiornamento ore 13:47 – Marcel Hirscher non si smentisce mai e trionfa anche nello Slalom Gigante di Kranjska Gora tra nebbia e pioggia che hanno reso le condizioni di gara difficilissime, tanto che si sono state due interruzioni, una, la più lunga, subito dopo la discesa dell’azzurro Florian Eisath, che è stato fortemente penalizzato dalla scarsa visibilità, ma è riuscito comunque a chiudere la gara nella top-ten piazzandosi al settimo posto.

Sul podio di giornata con Hirscher troviamo il norvegese Leif Kristian Haugen e lo svedese Matts Olsson. L’unico altro azzurro che è riuscito a concludere la gara è stato Roberto Nani, ventesimo, mentre Manfred Moelgg è uscito.
Questa la classifica finale dello Slalom Gigante di Kranjska Gora:

Hirscher vince la classifica di specialità con 633 punti davanti al francese Alexis Pinturault che ne ha 439 e oggi è uscito nella prima manche. L’austriaco si è praticamente aggiudicato anche la classifica generale perché con i suoi 1375 punti davanti a Kjetil Jansrud che ne ha 871 e Henrik Kristoffersen con 867 è praticamente irraggiungibile alle finali di Aspen.

Gigante di Kranjska Gora: i risultati della prima manche

Aggiornamento ore 11:01 – Marcel Hirscher è al comando dello Slalom Gigante di Kranjska Gora dopo la prima manche. L’austriaco ha un vantaggio di 96 centesimi sul norvegese Henrik Kristoffersen e di 1.10 sullo svizzero Justin Murisier. Il migliore degli azzurri è stato Florian Eisath con l’11° tempo davanti a Manfred Moelgg con il 12°, poi Roberto Nani con il 19°. Riccardo Tonetti è arrivato 31°, Simon Maurberger 34° e Giulio Giovanni Bosca 48°, mentre Alex Zingerle e Andrea Ballerin non hanno concluso la manche. Fuori anche il francese Alexis Pinturault.

Questi i primi trenta classificati della prima manche:
Classifica prima manche Slalom Gigante di Kranjska Gora 2017

Gigante di Kranjska Gora: la presentazione

Si disputa oggi a Kranjska Gora, in Slovenia, l’ottavo Slalom Gigante maschile della stagione, ultimo prima delle finali di Aspen. La prima manche si disputa alle ore 9:30, la seconda alle 12:30. Come sempre la gara sarà trasmessa in diretta tv su RaiSport ed Eurosport e in streaming sul sito web ufficiale di RaiSport e tramite Eurosport Player.

Al momento in classifica di specialità troviamo al comando il super-campione austriaco Marcel Hirscher con 533 punti davanti ai francesi Alexis Pinturault con 439 e Mathieu Faivre con 360, poi quarto il norvegese Henrik Kristoffersen e quinto il tedesco Felix Neureuther.

Nei Giganti precedenti abbiamo visto a Soelden la vittoria di Pinturault davanti a Hirscher e Neureuther, poi in Val d’Isere ci sono stati i successi di Mathieu Faivre davanti a Hirscher e Pinturault e di Pinturault davanti a Hirscher e Kristoffersen, in Alta Badia ha trionfato Hirscher davanti a Faivre e all’azzurro Florian Eisath, mentre ad Adelboden si è imposto Pinturault davanti a Hirscher e al suo connazionale Philipp Schoerghofer, poi a Garmisch-Partenkirchen Hirscher è tornato alla vittoria davanti allo svedese Matts Olsson e al tedesco Stefan Luitz, infine a St. Moritz, Hirscher si è laureato campione del mondo davanti all’altro austriaco Roland Leitinger e al norvegese Leif Kristian Haugen.

Eisath, dunque, è l’unico azzurro che quest’anno è riuscito a salire sul podio in gigante e in classifica di specialità è ottavo con 171 punti, mentre Luca De Aliprandini è undicesimo con 148 punti, ma purtroppo ora è infortunato.

Oggi al via troviamo otto azzurri: il primo a scendere in pista sarà proprio Eisath con il pettorale numero 11, poi toccherà a Manfred Moelgg con il 16, Riccardo Tonetti con il 19, Roberto Nani con il 24, Simon Maurberger con il 43, Giulio Giovanni Bosca con il 51, Andrea Ballerin con 58 e infine Alex Zingerle con il 60.

Ultime notizie su Coppa del Mondo di Sci

Tutto su Coppa del Mondo di Sci →